Grande. Prodotto veneto con Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Malbech. Da anni non lo assaggiavo e oggi a casa di amici me lo sono trovato in tavola ancora chiuso...se questo è l'inizio, figuriamoci alla fine dove pareremo! Bottiglia sempre molto elegante caratterizzata dalla splendida etichetta. Lo stappo e il tappo è in condizioni stupende, proprio da gran vino. Lo lasciamo fuori dalla finestra, così da renderlo un po' più fresco come piace a me. Dopo circa mezz'ora mi occupo di rimettere la bottiglia sul tavolo e di avvinare i bicchieri. Bene, siamo pronti alla magia che ogni volta è sempre diversa ma non per questo meno piena di fascino e di elettrizzante aspettativa. Lo verso e tutti curiosi osserviamo stupiti il bellissimo colore rosso cupo, con riflessi tendenti al mattone lieve sull'unghia. Ma avviciniamoci alla parte più interessante, al naso infatti è "un'emozione che cresce piano piano". Inebriante, strapieno di cose da raccontare e da svelare, lo ruoto nel calice e sento la frutta matura che sale alla ribalta assieme ad una nota non invadente di vaniglia, vado più a fondo e scopro sentori di frutta secca, di prugna, di tabacco e nel finale liquirizia e legno di cedro. Mentre mangiamo ogni tanto qualcuno di noi si mette ad annusare, come un cane da tartufi, la meraviglia che abbiamo davanti e a turno si divaga ricordando tempi passati tra bottiglie e bottiglie. Eccoci finalmente, lo assaggio ed è l'apoteosi. Buono, buono, buono. Facile da bere, ma al tempo stesso complesso, carnoso, sapido dalla ancor bella acidità, preciso, tagliente, ti entra nel cervello e non ti lascia scampo devi infatti berne un altro goccino perché ti viene troppa voglia. Morbido, piacevole, lungo e persistente, alcolico, molto equilibrato, veramente un vino di gran classe, mai scontato e migliora sorso dopo sorso, l'unico neo una bottiglia è poca...L'abbinamento ideale?...da soli o con amici che capiscono ciò che stai bevendo, magari con piatti di carni alla griglia, brasati e formaggi stagionati. Per quanto riguarda il prezzo può essere troppo elevato, giusto, o molto conveniente, ma in definitiva credo che il prezzo sia più che giusto visto e considerato il valore in bocca del vino.




Guarda la scheda