Vino composto da un solo vitigno, stiamo parlando di un Blanc de Blancs, uno Chardonnay in purezza. Molto elegante l'etichetta, bottiglia classicissima, prezzo veramente troppo interessante: eccellente considerato il rapporto con la qualità. Lo prendo bello freddo dal frigo, lo stappo e lo verso. Bella la schiuma e l'eleganza visiva. Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli e bollicine che salgono finissime e invitanti. Al naso è intrigante e coinvolgente. Note di miele, di brioche appena sfornata e crosta di pane croccante e ancora calda, nel finale profumo di fiori di prato. Ma la cosa più piacevole è senza dubbio è quando lo metti in bocca e lo sorseggi. Come entra sul palato le bollicine finissime ed elegantissime ti stuzzicano e ti appagano in tutto e per tutto: buonissimo! Facile da bere, invitante, vinoso, equilibrato, dalla bellissima acidità e freschezza che ti chiedono di berne un altro bicchiere e un altro ancora, setoso, lungo e persistente, spettacolare, giovane e intrigante, si fa amare. Da servire bello fresco in aperitivo, super con piatti a base di pesce, da provare con carni bianche e adatto a formaggi solo se freschi. Bottiglia da tenere sempre in frigo per ogni evenienza, per sé o per l'eventuale arrivo di qualche amico, e perché non aprirla in un soleggiato e caldo pomeriggio estivo solo perché si ha sete? Prodotto che può tranquillamente stare nella vostra cantina per ancora molto tempo, non abbiate paura di farlo invecchiare un po'...



Guarda la scheda