Gran nome, gran vino. Non sempre è così, ma stavolta.... Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Al naso frutta a polpa bianca, fiori di campo, mela e pera. In bocca pieno e soave, bel corpo ma al tempo stesso piacevole e bevibilissimo. Da servire fresco con piatti a base di pesce, carni bianche, formaggi freschi e ottimo in aperitivo. Rapporto qualità/prezzo molto buono, considerato anche il nome importante del produttore che in questo caso è sinonimo di garanzia. Bella e semplice bevuta.



Guarda la scheda