Eccoci cari amici, oggi siamo nella nostra regione nativa: il Veneto. Vino che rappresenta come non mai il nostro territorio con l'uvaggio spettacolare e ben assemblato di Corvina Veronese, Rondinella e Molinara che solo noi possiamo essere fieri di coltivare. Dal colore rosso rubino carico, lo versi nel bicchiere e vedi già che è un vino invitante, fresco, giovane che aspetta solo di essere sorseggiato a più non posso. Lo metti al naso e vieni catturato da quei sentori di ciliegia, di more e di fragole che ti portano sulle colline della Valpolicella per fare una gita spensierata. Alla fine non resisti e lo assaggi, ma non riesci a fermarti e ti metti a berlo. Splendido. Soave, lieve, piacevole, morbido, tannico al punto giusto con un bel finale complesso e di frutta a bacca rossa. Ottimo con piatti a base di carne, formaggi a pasta molle ( non disdegna nemmeno quelli stagionati ), superlativo con il tipico antipasto veneto composto da polenta, soppressa veneta, formaggio stagionato e Parmigiano Reggiano. Vino dall'eccellente rapporto qualità/prezzo.




Guarda la scheda