Vinone. Chardonnay di colore scarico, al naso note di vaniglia e frutta tropicale. In bocca si percepisce l'opulenza del vino e la gradazione alcolica che supera abbondantemente i 14% ti mette sul chi va là per il secondo calice. Al palato risulta elegante e caldo, a mio avviso non lo berrei in aperitivo ma con qualsiasi piatto a base di pesce, con carni bianche e formaggi freschi. Buona la lunghezza in bocca e piacevolissime le note di frutto della passione con sentori celati di una vaniglia non esuberante ma quasi dolce. Distinto.



Guarda la scheda