La Borgogna è sempre la Borgogna. Profumo intenso e pungente, pepato. In evidenza more, lamponi, fragoline di bosco. Il colore è bello, che invita alla beva: rosso rubino vivo. In bocca risulta ancora un po' giovane ma la stoffa c'è. Questa regione non sbaglia quasi mai. Bevuto un po' fresco scivola che è un piacere e lo finisci in un attimo. Può succedere che al posto di berlo lo tracanni a più non posso e questa è la magia della Borgogna. Non ti stanchi mai anche perchè prima di tutto lo bevi con il naso sempre mutevole e ricco di sfumature che cambiano di minuto in minuto... che bontà!



Guarda la scheda