Dici Col Vetoraz e vai sul sicuro. E' la seconda bottiglia che apro ed è la seconda bottiglia che adoro. Forse l'unico neo è che è un po' troppo abboccato per i miei gusti rispetto agli extra dry che ho assaggiato fino ad ora, ma per il resto ha tutto quello che si può chiedere ad un Prosecco soprattutto per quanto riguarda la bollicina: spettacolare. Colore chiaro con riflessi verdognoli. Bolla che appare fine e persistente. Al naso sentori di fiori bianchi, frutta fresca e tropicale. In bocca si avverte freschezza, morbidezza ed eleganza. Una gran bella bottiglia.



Guarda la scheda