• Indigenous yeasts

  • Zero filtrations

  • Certified biodynamic

15%

Alois Lageder
Trentino Alto Adige - Italy

Alois Lageder Lagrein AA 2017

Special Price €10.12 Regular Price €11.90
+ -
Meat
Cheeses

Description

Details of wine

Il Lagrein è uno dei vitigni più antichi coltivati in Alto Adige. Alois Lageder lo alleva nella conca di Bolzano e nel comune di Ora, su terreno in parte sabbioso alluvionale e in parte calcareo. Dopo una certosina raccolta manuale delle uve, si procede alla macerazione delle uve in acciaio e ad un affinamento sempre in acciaio  o in parte in cemento per almeno 12 mesi. Questo Lagrein  ha il tipico colore di ciliegia con riflessi rubino. Al naso è intenso con sentori di frutta, in primis la prugna, note di spezie delicate e lievi sentori animali. Vino di media struttura, con buona freschezza e leggermente tannico. Accompagna molto bene piatti di formaggio stanonato e piatti di carne con cotture molto lunghe.  

Color

Rosso ciliegia con riflessi rubino.

Taste

Mediante corposo, pieno, fresco, tannini percepibili, delicatamente amaro.

Smell

Intenso, fruttato (prugna, bacca), speziato, lievi sentori animali.

Pairings

Con carni rosse, selvaggina e formaggio stagionato.

Details

Features

YEAR 2017
ALCOL 12.00
FORMAT 0,75 L Standard

Details

Informazioni

CLASSIFICATION DOC Alto Adige o dell?Alto Adige (Südtirol o Südtiroler)
TEMPERATURE 14-16
LOCATION Magre' (BZ)
GROUND Terreni ad alto contenuto di sabbia, ghiaia e porfido.
REFINEMENT In parte in vasche di cemento e in parte in acciaio (circa 12 mesi).
ANNUAL PRODUCTION 0
WINEMAKING Fermentazione malolattica. Macerazione in acciaio.
DECANTING 1 ora

Details

Awards

CELLAR

Alois Lageder

Name: Alois Lageder
Start-up year: 1823
Winemaker name: Jo Pfisterer, Paola Tenaglia, Georg Meissner
Address: Vicolo dei Conti, 9 - Tor Lowengang - Magre' (BZ)
Web Site: www.aloislageder.eu

Alois Lageder 1823 is a synonym for the highest standard of quality in viticulture and winemaking, for a sustainable, holistic corporate philosophy, and for a wide spectrum of cultural and artistic activities. Founded in 1823, and now directed by Alois Lageder, representing the fifth generation of family ownership, our winery combines tradition and innovation.