• Indigenous yeasts

Joseph Drouhin Gevrey Chambertin 2016

€65.50
+ -

Description

Details of wine

Deep red colour. Intense nose of red and black fruits. The mouth is fleshy with some intensity and offers a long aftertaste. The prestigious wines will enjoy a very long ageing potential. The more modest wines are voluptuous.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Smell

"Gevrey-Chambertin è un vino dal bel colore rubino brillante, con profumi fruttati intensi al naso, con sentori che ricordano l'amarena, la mora selvatica e la liquirizia, il carattere legnoso è delicato e si sposa delicatamente con gli altri aromi. evolve, ci sono note più complesse, come spezie dolci, noce moscata e cuoio, ma in seguito le sfumature di funghi e terra umida fanno la loro comparsa: pur essendo presente al palato, il tannino non è mai astringente ma si armonizza armoniosamente con la naturale freschezza e "gras" "(consistenza vellutata) del vino, gli stessi aromi incontrati in precedenza sul naso si ritrovano nel retrogusto".

Details

Features

TRAINING SYSTEM Densità di impianto: 10.000 vinacce / ha per estrarre il più possibile dal terroir e limitare la produzione di ogni ceppo. Potatura: Guyot. Resa: 44 hl / ha - volutamente bassa, in modo che l'uva possa rivelare ogni sfumatura del terroir. Rifornimento dell'uva: uva e vini forniti da partner regolari di approvvigionamento.
FORMAT 0,75 L Standard

Details

Informations

CLASSIFICATION AOC Bourgogne
REFINEMENT Tipo: in botte (20% in rovere nuovo). Durata: da 14 a 18 mesi. Origine del legno: foreste di querce francesi. Weathering del legno: Joseph Drouhin insiste sul controllo totale degli agenti atmosferici per un periodo di 3 anni, uno degli elementi che contribuiscono all'eleganza del vino. Durante il processo di invecchiamento, le decisioni vengono prese solo dopo un'accurata valutazione della degustazione, a barile. I dati ottenuti vengono quindi completati tramite analisi tecnica. Come per ogni altro vino Joseph Drouhin, la priorità assoluta è data alla vera espressione del terroir e del carattere della vendemmia.
ANNUAL PRODUCTION
WINEMAKING Macerazione e vinificazione da 2 a 3 settimane - Lieviti indigeni - Macerazione e temperature di fermentazione sotto controllo totale. Joseph Drouhin cerca il controllo totale del processo di estrazione; l'estrazione dà colore e sostanza ma non dovrebbe mai essere dannosa per la finezza e il carattere tipico del vino.

Details

Awards

User Reviews:

There are no reviews for this wine yet. Let us know your opinion!

Name: Joseph Drouhin
Start-up year: 1880
Cultivated hectares: 73
Address: 7 rue D'Enfer - Beaune (France)
Web Site: m.drouhin.com/en

Joseph Drouhin was a daring and enterprising young man who came from the Chablis region. In 1880, at the age of 22, he settled in Beaune and founded there his own wine company. His aim was to offer wines of great quality that would bear his name. His son Maurice succeeded him and began to establish a vineyard domaine for the House, purchasing land in some outstanding appellations such as Clos des Mouches and Clos de Vougeot. Robert Drouhin, who succeeded Maurice in 1957, gave the domaine its present dimension, acquiring many vineyards, especially in Chablis where he was able to recognize the true potential. He was one of the first in Burgundy to introduce "culture raisonnée" (doing away with pesticides and other chemicals) and to build a laboratory of enology run by Laurence Jobard, the very first woman enologist in Burgundy. Philippe, Véronique, Laurent and Frédéric are Robert and Françoise Drouhin's four children. They uphold the values of the House and its constant quest for quality, for the pleasure of all those who have a deep appreciation for the natural elegance of Burgundy.