Petrolo Val d'Arno di Sopra Galatrona 2018

€115.00
+ -

Description

Details of wine

FREE SHIPPING ON ORDERS OVER 49 EURO

Color

Rosso rubino scuro, molto vivace.

Smell

Al naso è ampio ed esplosivo, particolarmente fresco, vivace e fruttato, ciliegie nere, cioccolato, note floreali, fumo e di spezie.

Taste

In bocca risaltano tannini molto morbidi, raffinati ed equilibrati, che lasciano una bella sensazione di freschezza e una persistenza notevole.

Details

Features

TRAINING SYSTEM Massima cura e attenzione a Petrolo viene messa nel lavoro quotidiano in vigna . Consapevoli del fatto che grandi vini si ottengono solo se si hanno particolari e favorevoli condizioni pedo-climatiche, e noi a Petrolo abbiamo la fortuna di averle, soltanto poi con un lavoro maniacale e manuale in vigna, che va dalla potatura secca invernale, alla legatura e poi alle varie fasi di pulizia delle viti fino alle vendemmie verdi (a Petrolo in due fasi, una dopo la fioritura e una dopo l' invaiatura) si riesce a convincere le vigne a produrre non solo in maniera molto limitata ma anche in equilibrio. Ed è proprio questa condizione di equilibrio che porterà le piante e l'uva alla vendemmia a una completa maturazione che naturalmente poi si riscontrerà nel vino in una perfetta armonia tra frutto e acidità e persistenza nel palato.
FORMAT 0,75 L Standard

Details

Informations

CLASSIFICATION DOC Val d'Arno di Sopra o Valdarno di Sopra
GROUND Stratificazioni rocciose di galestro, arenaria e alberese del Chianti
REFINEMENT Dopo avere svolto la fermentazione malolattica e subito semplici travasi per eliminare le sostanze fecciose, il vino comincia il periodo dell'invecchiamento. La scelta dei legni viene considerata di primaria importanza ed e' in continua evoluzione. L'affinamento del vino nelle barriques e' tenuto sotto costante osservazione. Si stanno studiando le varie tipologie di barriques a seconda delle caratteristiche dei due tipi di vino prodotti.
ANNUAL PRODUCTION
WINEMAKING Dopo la fermentazione malolattica il vino è rimasto in barriques di rovere francese nuove per un periodo di 18 mesi. Durante questa fase il vino è stato lasciato per i primi 6 mesi sulle feccie fini, facendo particolarmente attenzione all'evoluzione. Questo processo ha permesso di raggiungere una maggiore complessità. In seguito all'imbottigliamento il vino ha iniziato il suo consueto periodo di affinamento di 6 mesi.
PRODUCTION La vinificazione viene fatta utilizzando vasche di cemento vetrificate, effettuando fermentazioni separate in base alla tipologia e provenienza delle uve. La macerazione delle bucce viene prolungata a secondo dei vitigni utilizzati e della tipologia dell'annata favorendo un'estrazione completa. I rimontaggi sono eseguiti con molta cura ed il controllo della temperatura di fermentazione è sorvegliato in modo che non superi mai i 28-30 gradi centigradi.

Details

Awards

EXPERT YEAR MARK
EXPERT YEAR MARK
Red shramp 0000
Red shramp 2007
Red shramp 2009
Red shramp 2010
Red shramp 2011
Red shramp 2017
Veronelli 2007
Veronelli 2009
Veronelli 2010
Veronelli 2011
Bibenda 0000
Bibenda 2007
Bibenda 2009
Bibenda 2010
Bibenda 2011
Bibenda 2015
Bibenda 2016
Wine Spectator 2003 96
Wine Spectator 2006 96
Wine Spectator 2007 98
Wine Spectator 2008 95
Wine Spectator 2010 94
Wine Spectator 2011 94
Wine Spectator 2016 95
Wine Advocated 2003 91
Wine Advocated 2006 95
Wine Advocated 2008 93
Wine Advocated 2009 94
Wine Advocated 2010 96
Wine Advocated 2015 96
Wine Advocated 2016 98
Wine Advocated 2017 95
Wine Advocated 2018 95
James Suckling 2011 99
James Suckling 2012 96
James Suckling 2015 97
James Suckling 2016 98

User Reviews:

There are no reviews for this wine yet. Let us know your opinion!

CELLAR

Name: Petrolo
Start-up year: 1947
Cultivated hectares: 31
Winemaker name: Simone Cuccoli, Carlo Ferrini
Address: Via Petrolo, 30 - 52021 Bucine (AR)
Web Site: www.petrolo.it

Wine production in oil has very ancient origins, as evidenced by the house and the basement are part of the ancient medieval fiefdom Galatrona, of which there is still a tower soaring over the hills planted with vines, hence the name of the wine of the same name. The company is located in the Chianti area already demarcated as an area of great value wine from the Grand Duke of Tuscany in 1716 and known as the Val d'Arno di Sopra. Oil was purchased by Bazzocchi family in the '40s, and the second half of the '80s, the current owner, Bazzocchi Sanjust Lucia, and his son Luke have taken a turn Sanjust production based solely on criteria of research of extreme quality.