Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Antinori Castello della Sala Cervaro della Sala 2017

Il Cervaro della Sala della famiglia Antinori è l'antesignano dei grandi chardonnay vinificati e maturati in barrique. Vendemmia dopo vendemmia, sin dalla sua prima annata nel 1985, è interprete di un terroir d'eccezione. Ha un profumo intenso e complesso, in cui le note varietali sono perfettamente integrate ai sentori dell'affinamento. Agrumi canditi, frutta a polpa gialla come la banana, fiori di acacia e sfumature minerali, si fondono in tutt'uno suggestivo e avvolgente, per un vino leggendario destinato ad evolvere ed invecchiare a lungo.
SKU
IO17328
45,99 €

Premi

Esperto Anno Voto
Gambero Rosso 2006
Gambero Rosso 2007
Gambero Rosso 2008
Gambero Rosso 2011
Gambero Rosso 2012
Gambero Rosso 2014
Gambero Rosso 2016
Veronelli 2006
Veronelli 2008
Veronelli 2011
Veronelli 2012
Veronelli 2013
Veronelli 2014
Bibenda 2006
Bibenda 2007
Bibenda 2008
Bibenda 2011
Bibenda 2012
Bibenda 2013
Bibenda 2014
Bibenda 2015
Bibenda 2016
Wine Spectator 2006 94
Wine Spectator 2014 91
Wine Advocated 2011 94
Wine Advocated 2013 94
Wine Advocated 2015 93
James Suckling 2006 3
James Suckling 2007 3
James Suckling 2008 3
James Suckling 2011 3
James Suckling 2012 3
James Suckling 2014 3
James Suckling 2016 3
Caratteristiche

Anno N/D

Vitigni 85% Chardonnay, 15% Grechetto

Alcol 12.50%

Formato 0,75 L Standard

Caratteristiche
Al gusto risulta pieno ben strutturato, con note dolci di burro, di nocciola e allo stesso tempo persistente e minerale.
Ha un profumo intenso e complesso, in cui le note aromatiche come gli agrumi, le pere e i fiori di acacia si fondono insieme ai sentori vanigliati
Ulteriori dettagli
Vitigno Blend Bianco
Classificazione IGT Umbria
Temperatura 12-14
Ubicazione Le uve provengono da vigneti di 15/20 anni situati nei terreni circostanti il Castello della Sala, ad altitudine tra i 200 e i 400 metri s.l.m
Terreno Di origine pliocenica, ricchi di fossili marini con alcune infiltrazioni di argilla.
Produzione annua 160000
Vendemmia Le temperature invernali sono state miti, scendendo raramente al di sotto degli 0°C. La ripresa vegetativa, grazie ad una primavera serena ed equilibrata e soprattutto all'assenza di piogge, è stata buona ma con un anticipo di circa 15 giorni rispetto all'anno precedente che ha reso necessario svolgere contemporaneamente in vigna operazioni generalmente consecutive una all'altra. I mesi di luglio ed agosto sono stati caldi ma senza picchi termici, la maturazione è perciò avvenuta gradualmente ed in modo regolare. L'assenza di giorni di pioggia anche durante il periodo di maturazione dell'uva, ha permesso di ottenere grappoli estremamente sani anche se ha portato ad un anticipo della maturazione ed ad una perdita di peso dei grappoli con conseguente diminuzione della quantità prodotta. La raccolta per lo Chardonnay è iniziata nella prima metà di Agosto e si è protratta fino ai primi giorni di settembre.
Tecnica di produzione I grappoli, appena raccolti, sono stati trasferiti in un convogliatore refrigerato, per assicurarne la bassa temperatura al momento della pigia/diraspatura. Le varietà sono state vinificate separatamente: al fine di aumentare il patrimonio aromatico, i mosti sono rimasti a contatto con le proprie bucce dalle 8 alle 12 ore a 10°C.
Affinamento Il vino è rimasto sulle proprie fecce in barriques per circa 6 mesi, durante i quali ha completato la fermentazione malolattica. E' stato poi assemblato e imbottigliato. Ha fatto seguito un periodo di affinamento in bottiglia di ulteriori 10 mesi nelle cantine storiche del Castello della Sala, prima dell'introduzione sul mercato.
Ulteriori dettagli
Maggiori Informazioni
Ubicazione Le uve provengono da vigneti di 15/20 anni situati nei terreni circostanti il Castello della Sala, ad altitudine tra i 200 e i 400 metri s.l.m
Clima N/D
Produzione annua 160000
Vendemmia N/D
Sistema allevamento N/D
Tecnica produzione N/D
Periodo fermentazione N/D
Affinamento N/D

Indirizzo: Loc La Sala Ficulle (TR)

Sito web: http://www.antinori.it

Anno avviamento: 1940

Enologo: Renzo Cotarella

Numero vini prodotti: 6

Ettari: 160


IL CASTELLO DELLA SALA Il Castello della Sala si trova in Umbria, a poca distanza dal confine con la Toscana, a circa 18 chilometri dalla storica città di Orvieto. Le terre del Castello, imponente maniero di epoca medioevale, si estendono per 500 ettari, di cui 160 ettari piantati a vigna, ad un’altezza di 200 – 400 metri sul livello del mare e si estendono tra le dolci colline che caratterizzano la bella campagna di queste zone. Suolo tendenzialmente argilloso, vigneti ben esposti alla levata del sole, un microclima caratterizzato da inverni freddi - ma non rigidi - e da estati molto calde, in cui la nebbia mattutina gioca il suo ruolo nella maturazione delle uve: quella del Castello della Sala è una zona altamente vocata alla produzione di bianchi. LE CANTINE Un dedalo di corridoi e locali scavati a vari livelli sotto il castello fino a 30 metri di profondità. Sono le cantine medievali del castello, luogo ideale per l’affinamento e l’invecchiamento dei vini. La temperatura, sia in esatte che in inverno, si mantiene infatti sui 13°C e il tufo trasmette un’umidità naturale ai locali. Nel 2006 è stata terminata una nuova cantina sotterranea su livelli di profondità differenti, ideata sul concetto di sfruttare la forza di gravità per spostare le uve e il vino da una fase all’altra della lavorazione, eliminando o comunque riducendo al minimo gli interventi di pompaggio. La struttura della cantina infatti è stata pensata in modo che i passaggi avvengono naturalmente per caduta. Infine, grazie all’interramento dei locali l’impatto ambientale è molto ridotto: la cantina “scompare” nella collina sovrastante e solo una parte dell’edificio resta visibile.

Potrebbero interessarti anche:

Articoli 1-10 di 4113

per pagina
Imposta la direzione crescente
  1. Pedrotti Trento Brut Millesimato
    Pedrotti Trento Brut Millesimato
    20,01 €
  2. Poggio al Tesoro Bolgheri Il Seggio 2016
    Poggio al Tesoro Bolgheri Il Seggio 2016
    19,28 €
  3. Ghisolfi Barolo Bricco Visette 2012
    Ghisolfi Barolo Bricco Visette 2012
    51,35 €
  4. Villa Vescovile Trento Brut
    Villa Vescovile Trento Brut
    15,13 €
  5. Saget Poully Fumé 2017
    Saget Poully Fumé 2017
    28,79 €

Articoli 1-10 di 4113

per pagina
Imposta la direzione crescente

Spedizione gratuita per ordini superiori ai 99 euro


Spedizioni

Per le nostre spedizioni ci appoggiamo ai migliori corrieri nazionali e internazionali

Pagamenti sicuri

Potrai effettuare i pagamenti in modo sicuro tramite Paypal o carta di credito

24/7 Help Center

Siamo sempre a vostra disposizione per problemi, suggerimenti, richieste o altro