-
  • Artigianali

  • Vegani

  • Biologici

Valutazione:
80%
4.0

Barberani Grechetto Bio 2019

13,73 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Uno dei vitigni più antichi delle terre umbre di cui se ne trovano traccia fin dai tempi degli Etruschi e dei Romani. IL Grecheto Bio 2017 è molto piacevole e bevibile grazie al suo sapore rotondo e complesso. Il profumo è fruttato con lievi sentori di mandorla e frutta stagionata. La sua piacevolezza si accompagna con crostacei, pesce e carni bianche.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Giallo paglierino.

Olfatto

Fruttato e ricco.

Gusto

Varietale, rotondo e complesso, con lievi sentori di frutta matura e mandorla.

Abbinamenti

Si accompagna con primi piatti di diverso genere, crostacei, pesce, fritture miste e carni bianche.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot doppio.
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Manuale, Agosto-Settembre.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE IGT Umbria
TEMPERATURA 8-10
UBICAZIONE Orvieto (TR)
TERRENO Sedimentario, con presenza di fossili marini, ciottoli e agglomerati calcarei.
PIANTE PER ETTARO 4500
VINIFICAZIONE Fermentazione: con lieviti autoctoni, in acciaio per 20 giorni.
PRODUZIONE Di ispirazione biodinamica. Nelle nostre vigne non usiamo erbicidi. Non usiamo pesticidi. Le fertilizzazioni sono condotte con preparati biodinamici, interramento dei tralci e sovescio di erbe e leguminose.
TIPOLOGIA Bianchi
RESA ETTARO Circa 70 q.

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Veronelli 2015
Wine Spectator 2017 89
James Suckling 2017 90
James Suckling 2018 90

Recensioni degli utenti:

Karim Rachid

Cantina

Nome: Barberani
Anno avviamento: 1961
Ettari coltivati: 60
Nome enologo: Niccolò Barberani, Maurizio Castelli
Indirizzo: Loc. Cerreto - Baschi - Orvieto (TR)
Sito web: www.barberani.com

La famiglia Barberani, da più di cinquanta anni, raccoglie e vinifica le proprie uve sul Lago di Corbara. Già dal 1961 Vittorio Barberani coltivava la vite e ne otteneva un ottimo vino per i bar che la famiglia gestiva nel territorio orvietano. In tale periodo si produceva principalmente l’Orvieto Classico, massima espressione del vitigno Grechetto in unione al Trebbiano Procanico.Vittorio, che aveva fondato la Casa Vinicola con la chiara idea di proporre vini di grande bevibilità e piacevolezza, iniziò da subito a distribuire i suoi vini nei rinomati Ristoranti di Orvieto e poi via via in tutto il comprensorio. Luigi e Giovanna Barberani, sin dagli anni ’70, hanno preso le redini dell’Azienda, dando una fortesvolta di eccellenza alla già interessante produzione. Una spinta di modernità e di internazionalizzazione ad una produzione in continua evoluzione. Oggi Bernardo ed Niccolò danno un concreto e dinamico apporto giovanile all’esperenza cinquantenale dell’Azienda, con la passione e l’amore che i genitori gli hanno trasmesso. “Siamo legati fortemente ed inscindibilmente alla tradizione vitivinicola orvietana in cui viviamo quotidianamente, e cerchiamo quotidianamente di coniugare tradizione ed innovazione in un ottica di agricoltura sostenibile e di valorizzazione del nostro meraviglioso territorio.” Niccolo’ B. “Il nostro impegno nella nostra attività è molto gratificante. Lavoriamo con l’obiettivo di continuare e sviluppare quello che la famiglia ha costruito con passione in 50 anni di storia, con passione, competenza e dedizione.” Bernardo B.