Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Bianchi

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente
  1. Tiberio Pecorino 2018
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 14.50%
    Vitigni 100% Pecorino
    Classificazione IGT Colline Pescaresi
    ll Pecorino sta crescendo, passando da un semplice vino "alla moda" ad un vitigno convincente e complesso, capace di forgiare vini bianchi eleganti e freschi, molto attuali. La ricetta è oramai a fuoco, cercare una vinificazione che rispetti i profumi primari e tutti gli anticipatori d'aroma. Da qui quel piacevole tono esuberante e fruttato che è la fortuna, ma anche la croce, del Pecorino. Fortuna perché è assai gradito dal consumatore, croce perché instilla dubbi dovuti ai mercaptani che, se preservati, lo fanno assomigliare in una degustazione frettolosa ai Sauvignon. Pecorino di Tiberio è in questo stile, esuberante e fresco. Certo un bianco che non difetta di personalità e piacevolezza. Figlia delle bellissime vigne di Cugnoli, nel cuore delle colline pescaresi, davanti Majella e Gran Sasso, alle spalle il verde Adriatico. Grandi escursioni termiche e un vento incessante che spazza le vigne, caratteristiche che si ritrovano nel vino, ricco di profumi e retto da un'estrema pulizia, specchio di uve particolarmente ricche e sane. Al naso profumi intensi di erba e fiori di prato, una piacevole nota agrumata di arancia amara a reggerlo. In bocca composto e molto fine, con una bellissima acidità a sostenere il corpo sottile ma complesso. La cosa più bella è che la bottiglia finisce prima di porsi troppe domande, mi incuriosisce vedere come evolverà, con quei bei toni minerali che oggi solo si intuiscono.
    17,37 €
  2. Ciavolich Donna Ernestina Passerina 2018
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 12.50%
    Vitigni 100% Passerina
    Classificazione IGT Colline Pescaresi
    La Passerina è un vitigno abruzzese a bacca bianca riscoperto da qualche anno. Ne abbiamo piantato 1ha nel 2011 a Loreto Aprutino dal quale ricaviamo questo fresco vino fermo e anche una sua versione Brut.
    9,93 €

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente
Per te uno sconto di 5 Euro
Iscriviti alla newsletter per avere uno sconto di 5 € con una spesa minima di 60 €