Bibbiano Chianti Classico Gran Selezione Montornello 2018

36,60 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Prodotto con le uve di Sangiovese del versante denominato Montornello, nelle estati più fresche e piovose questo vino diluisce la propria struttura a favore di una più ampia complessità.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosso rubino molto brillante, con riflessi viola.

Olfatto

Ciliegia, amarena e ribes con sentori di lampone e cassis.

Gusto

Struttura elegante, fluida di tannini dolci.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
ALCOL 15.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Dal 25 Settembre.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOCG Chianti Classico
TEMPERATURA 18-20
UBICAZIONE Bibbiano, Castellina in Chianti
TERRENO Sedimenti pliocenici calcarei argillosi, con presenza di Alberese in forma di pillola fluviale, sciolti con lame di sabbia, gesso e argille rosse.
AFFINAMENTO 24 mesi, parte in cemento e parte in tonneaux di rovere francese; ulteriore affinamento di 6 mesi in bottiglia.
PRODUZIONE ANNUA 15000
VINIFICAZIONE Fermentazione: 32 giorni in vasche di cemento, délestage.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 50 q.
ESTRATTO SECCO 32.8 g/l
ACIDITÁ 5.9 g/l

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Veronelli 2015
Bibenda 2015
Wine Spectator 2015 95
Wine Spectator 2016 95
Wine Spectator 2018 91
Wine Advocated 2015 92
James Suckling 2018 92

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Bibbiano
Ettari coltivati: 33
Nome enologo: Maurizio Castelli
Indirizzo: Via Bibbiano, 76 - Castellina in Chianti (SI)
Sito web: www.bibbiano.com

Bibbiano è situato nel territorio storico del Chianti, nel comune di Castellina in Chianti, e si affaccia sulla Val d’Elsa in direzione del castello di Monteriggioni, in una zona ove la coltivazione della vite ebbe origini etrusche e, poi, tardo-latine. Sul filo di questo incommensurabile patrimonio naturale ed umano, dal 1865 la nostra famiglia ha continuato con passione la coltivazione delle vigne e degli olivi rendendola viva, attuale e moderna grazie ad una tradizione imprenditoriale che, tramandata da padre in figlio, è oggi giunta alla quinta generazione impersonata da Tommaso e Federico Marrocchesi Marzi. Circondati da ampi oliveti di più di tremila piante, i vigneti di Bibbiano si estendono per una superficie complessiva di circa 30 ettari tra i 270 ed i 310 metri di altitudine, disposti su declivi collinari che godono di un’invidiabile esposizione e di un ottimo microclima, caratterizzati da sedimenti argillosi di formazione pliocenica, più o meno compositi e ricchi di roccia alberese. I vigneti sono costituiti da impianti di uve rosse di Sangiovese Grosso e di Sangiovese, da vitigni di Canaiolo, Malvasia Nera, Ciliegiolo e di Colorino, nonché Trebbiano, Grechetto e Malvasia del Chianti, posti sui due versanti che caratterizzano Bibbiano e che ne marcano le differenti caratteristiche organolettiche. Il nostro approccio è volto a produrre vini di alta qualità, in virtù di una decisa scelta tendente a esaltare il genius loci di Bibbiano, ovvero l’anima della tipicità geografica e dell’eredità umana del luogo, generando vini equilibrati, eleganti e di bella personalità, talvolta anche potenti e dai timbri molto netti. Con una attenta selezione dell’uva durante la vendemmia, tuttora svolta manualmente, e vinificando separatamente i singoli cru dei diversi versanti, ogni anno diamo espressione naturale al nostro terroir ed alle sue peculiarità, alle sue risorse ampelografiche e viticole, rispettando i nostri desideri di equilibrio tra la modernità, la tradizione e la storia di questo luogo.