• Artigianali

  • Recoltant manipulant

  • Rifermentati

Bruno Gobillard Champagne Cuvée M. Sophie Rosé Brut

37,72 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Bruno Gobillard è uno dei giovani produttori di Champagne più interessanti delle ultime generazioni.

La sua produzione parte dalla ricerca dell'eleganza della bollicina adottando, là dove le condizioni lo permettano, i metodi biodinamici.

I 6 ettari di sua proprietà nei villaggi intorno a Epernay sono coltivati con il minimo impatto ambientale, il rispetto di tutto l'ecosistema presente è un impegno che Bruno si è prefissato fin dall'inizio della sua carriera.

Solo da vigne in cui il ciclo naturale segua le proprie caratteristiche, senza l'apporto di sostanze chimiche, si possono relizzare cuvée veramenete naturali.

Il suo Champagne Cuvée M. Sophie Rosé Brut, ottenuto da vendemmie del 2010, è un vino dai seducenti profumi, realizzato con l'aggiunta alla cuvée bianca di una percentuale del 15% di Coteaux Champenois vinificato in rosso.

Bollicina elegante dal grande equilibrio tra vinosità e freschezza.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Rosa brillante e intenso.

Olfatto

Presenta note di frutti rossi e petali di rosa. Il sapore è vellutato e fruttato, sviluppa aromi di rosa e di miele.

Gusto

Bell'equilibrio tra vinosità e freschezza.

Abbinamenti

Ideale per tutte le occasioni, potrà essere degustato anche durante l'aperitivo o nell'abbinamento perfetto.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO NV
VITIGNI 30% Chardonnay, 70% Pinot Bianco
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Champagne
TEMPERATURA 6-8
UBICAZIONE Epernay (France)
PRODUZIONE ANNUA 0
PERLAGE Perlage fine e persistente.
TIPOLOGIA Champagne

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Spectator - 92
Wine Advocated - 90

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Bruno Gobillard
Anno avviamento: 1858
Ettari coltivati: 7
Indirizzo: Epernay (France)

I Gobillards sono coltivatori dal 1700, e Paul Gobillard, trisavolo di Bruno, imbottigliò il loro primo Champagne sotto la loro etichetta nel 1858. Oggi possiedono poco più di 6 ettari nei villaggi attorno a Epernay, in più di 27 diverse parcelle nei villaggi di Moussy, Pierry, Epernay, Cramant, Chatillon sur Marne, e la Chapelle Monaudon. Bruno Gobillard è il proprietario dal 1994, e si rapidamente fatto conoscere dagli appassionati di Champagne in tutto il mondo. Egli continua a utilizzare la vecchia scuola con il torchio di legno verticale e i suoi vini restano almeno 4 anni sui lieviti prima della sboccatura.