Cà Rugate Amarone della Valpolicella Punta 470 2016

38,91 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosso granato intenso.

Olfatto

Profumi di frutti a bacca piccola, mora, ribes e ciliegia, ben sposati a note speziate dovute all'affinamento in legno.

Gusto

Complesso, ben bilanciato, corposo, con richiami precisi di uva appassita.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2016
VITIGNI 45% Corvina, 15% Rondinella, 40% Corvinone
ALCOL 15.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Seconda metà di settembre, raccolta manuale in apposite cassette, facendo attenzione a non sovrapporre i vari grappoli, in modo da garantire un arieggiamento superiore degli acini.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOCG Amarone della Valpolicella
TEMPERATURA 18-20
UBICAZIONE Montecchia di Crosara (VR)
TERRENO Ricchi di scheletro e prevalentemente calcarei.
AFFINAMENTO Il mosto termina la fermentazione e viene affinato in tonneau di rovere da 500 litri e botti da 25 Hl., per circa 30/36 mesi
VINIFICAZIONE Dopo un appassimento di 4?5 mesi in fruttaio dove l'uva disidratandosi concentra le proprie sostanze zuccherine e fenoliche, l'inverno successivo alla vendemmia l'uva viene pigiata.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 90 q.

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Gambero Rosso 2012
Veronelli 2012
Wine Spectator 2012 88
Wine Advocated 2012 89
Wine Advocated 2013 91
James Suckling 2012 90

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Cà Rugate
Anno avviamento: 1986
Ettari coltivati: 72
Nome enologo: Domenico Pedicelli, Giuseppe Caviola, Michele Tessari
Indirizzo: Via Pergola, 36 - Montecchia di Crosara (VR)
Sito web: www.carugate.it

Sul finire degli anni Ottanta Fulvio e suo figlio primogenito Amedeo, unendo le loro forze, danno vita a Ca’ Rugate. Il nome deriva dall‘omonima casa situata nella collina, a nord di Brognoligo, dove si trovano i vigneti dell’azienda. Le prime bottiglie a marchio Ca’ Rugate portano il millesimo 1986. Sono anni di grande fermento. La cantina di Brognoligo viene ampliata e i vini iniziano a varcare i confini nazionali. La Garganega è il vitigno esclusivo in tutti i vigneti aziendali, che nel 1999 si estendono su una superficie di 16 ettari. Nel 2001, in concomitanza all’ingresso in azienda di Michele, figlio di Amedeo, che dà continuità alla quarta generazione di viticoltori, i Tessari prendono la decisione, finanziariamente impegnativa ma lungimirante, di costruire una cantina più ampia e dotata di attrezzature all’avanguardia, lungo la strada della Val d’Alpone. Nello stesso anno i Tessari decidono di estendere la propria esperienza nella vicina Valpolicella, acquisendo delle vigne nella zona collinare di Montecchia di Crosara. La nuova cantina viene inaugurata nel settembre 2002, e getta le fondamenta della dinamica crescita dell’ultimo decennio di Ca’ Rugate. L’ingresso di Michele conferisce una sferzante vivacità imprenditoriale, che permette di far crescere e affermare ulteriormente l’azienda da un punto di vista sia qualitativo sia organizzativo. E’ di questi anni la più ragguardevole crescita viticola dei vigneti della famiglia Tessari. Dal 2004 al 2014 vengono acquisiti circa 70 ettari, nelle zone più vocate dei comuni di Monteforte d’Alpone e Montecchia di Crosara, che consolidano l’attuale superficie vitata aziendale di 58 ettari.