Calafata Scapigliato 2020

14,37 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Lo Scapigliato é il vino da merenda prodotto dalla Cooperativa Agricola Sociale Calafata. Cantina del lucchese che recupera terreni abbandonati e persone socialmente ai margini per dare loro una seconda vita.

Alcune varietà precoci e aromatiche di Moscato d'Amburgo, Ciliegiolo, Aleatico, Sangiovese concorrono a creare quello che, se non fosse per un po’ di alcool e un po’ di tannino, sarebbe un succo d’uva.

Un vino a metà tra un rosso ed un rosato, profumato, delicato, dalla bassa gradazione alcolica e per questo destinato a finire velocemente.

Un rosso da servire freddo durante un pomeriggio estivo, abbinabile anche al caciucco livornese per confutare l'ormai antica convizione che il rosso non si abbina al pesce.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosso scarico.

Olfatto

Profumo intenso e persistente.

Abbinamenti

Ideale per merende e pizza.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2020
VITIGNI Aleatico, Ciliegiolo
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot, Cordone speronato.
ALCOL 11.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Da metà Agosto.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE IGT Toscano o Toscana
TEMPERATURA 14-16
UBICAZIONE Lucca (LU)
TERRENO Medio impasto a tendenzialmente argilloso ricco in scheletro.
AFFINAMENTO Pochi mesi in vasche d'acciaio.
PRODUZIONE ANNUA 9000
PIANTE PER ETTARO 4000
VINIFICAZIONE Durata macerazione: da 2 a 6 giorni. Fermentazione spontanea, nessuna chiarifica o filtrazione. Materiale vasche di fermentazione: vasche d'acciaio.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 40 q.

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Calafata
Indirizzo: Piazzale Arrigoni, 2 - Lucca (LU)
Sito web: http://www.calafata.it/

Prende il nome dai mastri calafati che con la loro sapienza, una corda e della pece rendevano impermeabili al mare e sicure alle tempeste le imbarcazioni fatte con un ascia. Si pensa come un luogo di progettazione e di lavoro che cerca di tenere insieme l’amore e la cura per i luoghi che abitiamo con percorsi di inclusione lavorativa e crescita relazionale per persone in condizioni di marginalità e svantaggio. Un’idea di impresa agricola capace di coniugare la qualità dei prodotti, il rigore chiesto dalla terra e il protagonismo delle persone che la lavorano.