• Biologici

Collemassari Bolgheri Superiore Grattamacco 2016

60,00 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Reputato uno dei migliori vini di Bolgheri è realizzato tramite una vendemmia esclusivamente a mano ed un invecchiamento in barrique per 18 mesi. Il risultato è un vino incredibilmente aromatico e fresco, con note di fragola selvatica, ribes nero e legno di cedro. Al gusto rileva una struttura setosa morbida e complessa e rappresenta la perfetta fusione tra Cabernet e Merlot Internazionali ed il Sangiovese locale. Risotto ai funghi, carni alla griglia e selvaggina si abbinano perfettamente con questo straordinario vino.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Olfatto

L'impatto olfattivo è intenso e di estrema inezza: si espande con fruti neri di bosco e cassis, accompagnate da netti sentori balsamici e macchia mediterranea. Il legno è perfettamente integrato ed offre note speziate dolci ed un elegante boisè nel finale.

Gusto

L'impatto gustativo è austero e di notevole freschezza e si sviluppa in una equilibrata fusione tra l'ampia mineralità e la trama tannica fine ed avvolgente. Il tutto si ritrova nella lunga persistenza finale, dove emergno anche note più complesse di tabacco. Consistente, complesso, con un carattere profondamente legato alla sua zona di origine.

Abbinamenti

Cacciagione e selvaggina. Si sposa perfettamente con le preparazioni locali a base di cinghiale, brasati umidi di carne rossa, ottimo con formaggi a pasta dura di media stagionatura.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2016
VITIGNI 65% Cabernet Sauvignon, 20% Merlot, 15% Sangiovese
SISTEMA DI ALLEVAMENTO La potatura viene effettuata a Cordone Speronato e Guyot Semplice
ALCOL 14.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Raccolta uve esclusivamente manuale.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Bolgheri
TEMPERATURA 16-18
UBICAZIONE Area di Bolgheri (LI). Vino prodotto da una vigna di 10 ettari posta 100 metri sul livello del mare.
TERRENO I terreni presenti sono arenarie calcaree, mentre il clima è di tipo mediterraneo temperato.
AFFINAMENTO 18 mesi n barrique di primo e di secondo passaggio. Affinamento 12 mesi in Bottiglia.
PRODUZIONE ANNUA 0
PIANTE PER ETTARO 4500-6000.
VINIFICAZIONE La vinificazione inizia con la fermentazione alcolica in tinelli di legno tronco conici aperti mentre la fermentazione malolattica avviene in barrique.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 60 q

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Gambero Rosso 2005
Gambero Rosso 2006
Gambero Rosso 2007
Gambero Rosso 2009
Gambero Rosso 2010
Gambero Rosso 2012
Gambero Rosso 2013
Gambero Rosso 2015
Gambero Rosso 2016
Veronelli 2009
Veronelli 2011
Veronelli 2012
Veronelli 2015
Bibenda 2005
Bibenda 2006
Bibenda 2007
Bibenda 2008
Bibenda 2009
Bibenda 2011
Bibenda 2014
Bibenda 2015
Bibenda 2016
Wine Spectator 2016 95
Wine Advocated 2012 93
Wine Advocated 2015 97
James Suckling 2005 3
James Suckling 2006 3
James Suckling 2007 3
James Suckling 2009 3
James Suckling 2010 3
James Suckling 2012 3
James Suckling 2013 3
James Suckling 2015 3
James Suckling 2016 3

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Grattamacco
Anno avviamento: 1977
Ettari coltivati: 28
Nome enologo: Maurizio Castelli, Luca Marrone
Indirizzo: Loc. Lungagnano, 129 - Castagneto Carducci (LI)
Sito web: www.collemassariwines.it/estates/grattamacco

La cantina Grattamacco si trova a circa un'ora di strada dal Castello ColleMassari. Risale al 1977 e sorge tra Castagneto Carducci e Bolgheri, godendo di una vista panoramica sulla costa toscana. I vigneti di Grattamacco si trovano a un'altitudine di circa 100 metri sopra il livello del mare, in una posizione straordinariamente protetta su una delle due colline di Bolgheri. Nei dintorni di questa località si trovano anche altre cantine che, insieme a Grattamacco, fanno di Bolgheri un nome di fama internazionale. La zona gode di un clima asciutto con notevoli escursioni termiche ed è famosa per i suoi vini eccellenti. A differenza di altre zone vinicole toscane, come il Chianti o Montecucco, qui il Sangiovese è ancora coltivato, ma sempre meno frequentemente. Le varietà centrali sono miscele Bordeaux: Cabernet Sauvignon, Merlot o Cabernet Franc. Pertanto, comprendono tutti i tipi di rossi robusti dai quali vengono vinificati vini corposi e di lunga durata. La tenuta fa parte del Gruppo ColleMassari dal 2002.