Contini Vernaccia di Oristano Antico Gregori 0.375L 1976

51,24 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Topazio splendente con riflessi ambrati.

Olfatto

Naso di grande ampiezza e complessità, profonde note di nocciole e miele, mallo di noce e crema pasticcera, chiude con tocchi di arachide salato e fichi.

Gusto

Grande avvolgenza e calore, sorprende la freschezza e la sapidità in un equilibrio fantastico sorretto da persistenze lunghissime, eccellente la corrispondenza olfattiva.

Abbinamenti

Eccellente su preparazioni alla bottarga, da provare su formaggio bottarino con confettura di fichi piccanti, grande vino da meditazione anche in semplice conversazione.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 1976
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Impianti ad Alberello di vigne adulte, spalliera (Guyot e Cordone speronato).
ALCOL 19.00
FORMATO 0,375 L
RACCOLTO Metà Ottobre.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Vernaccia di Oristano o Sardegna Vernaccia di Oristano
TEMPERATURA 10-12
UBICAZIONE Bassa Valle del Tirso, Sinis
TERRENO Il "Gregori" è il tipico terreno magro e sabbioso della valle del Tirso. E' Suolo elettivo per il vitigno Vernaccia.
AFFINAMENTO L'Antico Gregori si produce solamente nelle annate migliori di vernaccia, quelle considerate eccellenti. La base dell'annata 1976 è stata rabboccata per alcuni anni con piccole percentuali di vernacce più giovani, in modo da ravvivare i lieviti Flor, secondo un metodo simile al Solera; in seguito ad un lunghissimo affinamento ossidativo, è stato poi completato con l'aggiunta di piccole quantità di vernacce vecchissime, la cui base risale ai primi decenni del secolo scorso.
VINIFICAZIONE Secondo la tradizione, in bianco, con spremitura soffice e fermentazione a temperatura controllata.
TIPOLOGIA Dolci
RESA ETTARO 30-40 q.

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Bibenda 2021

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Contini
Anno avviamento: 1898
Ettari coltivati: 80
Nome enologo: Piero Cella
Indirizzo: Via Genova, n. 48-50 - Cabras (Oristano)
Sito web: www.vinicontini.com

Fondata nel 1898 da Salvatore Contini, rappresenta oggi un’assoluta eccellenza all’interno del panorama enologico sardo. L’azienda sorge a Cabras nella penisola del Sinis a pochi passi dalla città fenicio-punica di Tharros, dal villaggio di San Salvatore e dal sito archeologico di “Sa Osa” dove sono stati rinvenuti semi d’uva risalenti al 2000 a.c. che sono la più antica testimonianza della coltura della vite in Sardegna. L’esperienza e la forza delle generazioni Contini producono un ottimo vino, punta di diamante dell’azienda ovvero la Vernaccia. Il vino ha ottenuto importanti riconoscimenti: medaglia d’oro all’Esposizione di Milano del 1912 e 1913 e primo vino sardo a vincere i Tre Bicchieri del Gambero Rosso nel 1989. Ma il percorso della sperimentazione enologica non si ferma. Prodotti Contini sono il Vermentino e il Cannonau, il Nieddera dall’omonimo vitigno e i vini Mamaioa, vini naturali senza solfiti aggiunti. Il risultato più eccellente di questo percorso di sperimentazione è rappresentato dal Karmis, vino unico nel suo genere, ottenuto da un sapiente uvaggio di uve Vernaccia e Vermentino. Contini è un’azienda forte della sua storia ma con uno sguardo attento all’innovazione. Questo concept insieme a quello di “sardità” accompagna ogni bottiglia di vino Contini nel mercato locale, nazionale e internazionale.