Deltetto Spumante Rosè de Noirs Brut 2016

22,00 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosa scarico.

Olfatto

Profumi varietali, lampone, viola, crosta di pane e scorze di lievito.

Gusto

Secco, tannino dolce, equilibrio e lunga persistenza in bocca.

Abbinamenti

Perfetto come aperitivo, si abbina a tutti i piatti esclusi i dolci.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2016
ALCOL 12.50
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

TEMPERATURA 6-8
AFFINAMENTO In bottiglia per almeno 36 mesi sui propri lieviti.
VINIFICAZIONE Macerazione a freddo per 8 ore, fermentazione a 18 °C e presa di spuma secondo il Metodo Classico a 12 °C.
PERLAGE Perlage fine e persistente.
TIPOLOGIA Spumanti

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Deltetto
Anno avviamento: 1953
Ettari coltivati: 25
Nome enologo: Carlo e Antonio Deltetto
Indirizzo: Corso Alba, 43 - Canale (CN)
Sito web: www.deltetto.com

La nostra è una famiglia di viticoltori fin da fine ‘800, quando nostro trisnonno iniziò a produrre le prime bottiglie di Nebbiolo e Barbera nella cascina in borgata “I Lioni”, sulle ripide colline del Roero. Ma è nel 1953 che nonno Carlo, per tutti Carlin, insieme alla moglie Catterina, decide di fondare la sua cantina a Canale, nel cuore del Roero, portando avanti la tradizione di famiglia con un piccolo sguardo alla Langa del Barolo. Nel 1977 un giovane Antonio, appena diplomato alla scuola enologica ad Alba, decide di seguire le orme del padre coniugando alla tradizione la sua passione per i vini bianchi e gli spumanti. Da qui nascono le prime bottiglie di Arneis dal vigneto San Michele e i suoi primi spumanti a base Nebbiolo e Arneis. Vent’anni dopo, nel 1997, vengono piantate per la prima volta in azienda Pinot Nero e Chardonnay e da queste uve nel 2000 vede la luce il primo Spumante Metodo Classico prodotto con vitigni internazionali. Oggi Carlo, Cristina e Claudia, insieme con la mamma Graziella e il papà Tony, portano avanti questa grande tradizione di famiglia, nel rispetto della natura e dei suoi frutti come il nonno Carlin ha sempre insegnato. Dal 2017 la nostra produzione è certificata come biologica e, nel 2018, la nostra azienda è stata premiata per il suo impegno nella salvaguardia dell’ambiente.