-
  • Vignaiolo indipendente

  • Vecchie vigne

  • Lieviti indigeni

  • Biologici

25%

Domaine de Beaurenard Chateauneuf du Pape Blanc 2019

Special Price 37,43 € Regular Price 49,90 €
Stai risparmiando 12.47
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Il Domaine de Beaurenard rappresenta la storia di una famiglia che da 7 generazione produce vino nella splendida cornice di Châteauneuf-du-Pape, località divenuta famosa per la rinomata sinfonia dei 13 vitigni.

Alla base di tutta la produzione di questo Domaine troviamo l'attenzione per la terra ed il suo intero ecosistema, sancita dalle due certificazioni, biologica e biodinamica, delle quali può vantarsi.

Le viti crescono nel rispetto dei cicli vitali delle piante, seguendo le fasi lunari ed aiutate da composti biodinamici che evitano l'utilizzo di quasiasi elemento di natura chimica.

Il tutto è reso posibile dalle lavorazioni degli uomini rigorosamente svolte a mano con le quali si creano una serie di Chateauneuf da ricordare.

Lo Chateauneuf du Pape Blanc 2017 è una splendida trama di 6 vitigni raccolti a mano, affinati in acciaio e lasciati invecchiare in tini piccoli e botti di rovere per 6 mesi.

Il vino che testimonia l'amore di questo Domaine per il bianco dalla freschezza e salinità seducenti.

Bevendolo vi sembrerà di immergervi nelle splendide terre della Provenza.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Oro verde brillante.

Olfatto

Espressivo con aromi di frutta a pera e pietra (pesca, albicocca) con note di gelsomino e mandorle tostate.

Gusto

La bocca è liscia e carnosa come il frutto di pietra che possiamo annusare, con un finale lungo e piacevole.

Abbinamenti

Un bianco che si sposa con tutti i piatti a base di pesce e formaggi giovani.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
VITIGNI 22% Grenache blanc, 30% Clairette, 23% Roussanne, 25% Bourboulenc
ALCOL 14.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO A mano.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Châteauneuf du Pape
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Chateayneuf du Pape (France)
TERRENO Terreno sabbioso.
AFFINAMENTO In botte (10-20%), seguito da un precoce imbottigliamento (da 5 a 6 mesi dopo la vendemmia) per catturarne il frutto e la personalità vivace.
VINIFICAZIONE Le uve vengono raccolte e selezionate a mano, quindi pressate pneumaticamente per estrarne il succo a bassa pressione. Il succo viene poi fatto fermentare a una temperatura controllata di 18-20 ° C. Viene poi conservato sulle fecce fini per diversi mesi prima dell'imbottigliamento. Non ha luogo la fermentazione malolattica.
TIPOLOGIA Bianchi
RESA ETTARO 35 hl/Ha

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Spectator 2011 91
Wine Spectator 2012 90
Wine Spectator 2013 92
Wine Advocated 2011 87
Wine Advocated 2012 89
Wine Advocated 2013 90
Wine Advocated 2017 90

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine de Beaurenard
Ettari coltivati: 32
Indirizzo: Chateayneuf du Pape (France)
Sito web: www.beaurenard.fr

Nel 14° secolo i Papi (in particolare Papa Giovanni XXII), durante i loro soggiorni in Avignone, costruirono un castello papale a Châteauneuf-du-Pape. Impressionati da terreni eccezionali della zona, hanno stabilito i vigneti sui pendii che circondano il castello ed hanno contribuito a promuovere la reputazione del vino locale in tutto il mondo. Domaine de Beaurenard a Châteauneuf-du-Pape è una proprietà a conduzione familiare da sette generazioni. Un atto notarile del 16 dicembre 1695 parla di "Bois Renard", che nel tempo è diventato "Beaurenard". I fratelli Coulon, Daniel e Frédéric, hanno preso il posto di Paul e Régine e si sforzano di mantenere la tradizione. La tenuta si estende per 32 ettari di vigne a Châteauneuf-du-Pape e 25 ettari nella zona AOC Côtes du Rhône Villages Rasteau.