-
  • Artigianali

  • Biodinamici

15%

Domaine De Bellivière Coteaux du Loir L'Effraie 2016

Special Price 25,07 € Regular Price 29,50 €
Stai risparmiando 4.43
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

La cuvée "L'Effraie" proviene da una miscela di viti di età inferiore ai 50 anni. Nasce su un tereno argilloso, lavorato con aratura, sollevamento e raschiatura senza l'utilizzo di agenti chimici. Di colore oro, al naso offre aromi complessi e frutti bianchi molto tipici, tocco minerale e sentori di felce, infuso e spezie. Caldo e piacevole al gusto, si conclude su note fruttate e minerali lunghe e persistenti. Da degustare come come aperitivo o con un carpaccio di pesce bianco.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Giallo dorato.

Olfatto

Profumi complessi di frutti bianchi con un tocco di mineralità e sentori di felce e infusi di spezie ed erbe.

Gusto

Si apre dolcemente e termina con lunghe e persistenti suggestioni di mineralità e di frutta.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2016
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Coteaux du Loir
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Lhomme (France)
TERRENO Argilloso e calcareo.
AFFINAMENTO 1 anno minimo in botti.
VINIFICAZIONE 1-3 anni in fermentazione naturale in botti e 1/4 in botti di rovere nuove.
TIPOLOGIA Bianchi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Advocated 2009 89

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine de Bellivière
Ettari coltivati: 15
Indirizzo: Lhomme (France)
Sito web: www.belliviere.com/en

Nato dalla nostra passione per la vite e il vino, ma anche dalla scoperta di un senso di vocazione dopo tante avventure, il dominio Bellivière nasce da zero nel 1995. La tenuta ha 15 ettari in 5 villaggi (Lhomme, Ruillé-sur-Loir, Chahaignes, Marcon e Dissay-sous-Courcillon). La sua filosofia nasce da un passato che unisce la ricerca permanente di una conoscenza sempre maggiore con uno spirito sempre in fermento. L'obiettivo ultimo di ogni lavoro creativo deve essere quello di far scomparire le azioni del creatore a favore della sua creazione.