-
  • Artigianali

  • Biodinamici

Domaine de Juchepie Les Monts de Juchepie Anjou Blanc 2016

25,66 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Il Domaine De Juchepie, nasce quasi per caso dopo l'acquisto di una casa destinata a divenire una dimora estiva ma poi trasformata nel fulcro della produzione di questa cantina.

Collocata all'interno del 'Coteaux du Layon', da sempre terra di vini nobili dalla grande fama, si estende per circa 6 ettari.

Dal 2007 l'approccio bio-dinamico garantisce produzioni dove la figura della pianta è centrale, dove l'utilizzo di preparati biodinamici, il rispetto del calendario lunare e di tutta la biodiversità  aiutano a realizzare vini maggiormente espressione del territorio.

Il Les Monts de Juchepie Anjou Blanc è una vera sintesi dei diversi terroir del Domaine de Juchepie coltivati nel massimo rispetto dei metodi biologici e biodinamici. 

Un vino che conquista per la sua struttura minerale e quella densità quasi tanninica in bocca, tipica dei vini di questo Domaine.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Olfatto

Note di frutta bianca e liquirizia.

Gusto

In bocca è pieno, potente e dona una sensazione di freschezza e rettitudine.

Abbinamenti

Carni bianche e naturalmente piatti a base di formaggio (formaggio di capra).

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2016
ALCOL 14.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Manuale in casse.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Anjou
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Faye (France)
TERRENO Arenaria, riolite.
AFFINAMENTO 12 mesi in barrique.
VINIFICAZIONE Pressatura manuale lenta in verticale. Fermentazione senza lievito.
TIPOLOGIA Bianchi
RESA ETTARO 30 hl/Ha

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine de Juchepie
Ettari coltivati: 6
Indirizzo: Faye (France)
Sito web: www.juchepie.fr

Quando, nel 1985, mia moglie e io, scoprimmo una "longère", una casa in stile contadino tradizionale, in cima a una collina piantata con vecchie viti, non avevamo la minima idea di dove questo ci avrebbe portato. Naturalmente, la scelta del luogo non era del tutto casuale. La nostra passione per il vino ci ha portati a "Juchepie", un bel pendio nel cuore del "Coteaux du Layon", dove vini nobili molto rinomati erano stati fatti per secoli. Anche quando abbiamo sentito che anche un piccolo vigneto apparteneva alla proprietà, abbiamo trovato questo solo un dettaglio semplicemente piacevole. La proprietà non aveva infrastrutture per la viticoltura. E ancora, molto presto, maturò l'idea che volevamo di più dal nostro vigneto di 0,35 ettari, che un vino gustoso fatto da alcuni viticoltori amici. Quindi, in quella fase iniziale, abbiamo preso la decisione di cambiare, quando avrei compiuto 50 anni (nel 2001) la nostra attività in hardwaretrade per una vita come vignaioli in Francia. Questo ci ha dato circa 15 anni per stabilire un patrimonio e una piccola struttura. E così, il 1° ottobre 2001, ci siamo trasferiti definitivamente a Juchepie, sperando di aggiungere, nel frattempo 6 ettari di vigne eccellenti, un nuovo capitolo alla storia di "Coteaux du Layon - Faye".