Domaine de la Mordoree Cotes du Rhone Rouge La Dame Rousse 2020

11,35 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Il Domaine de la Mordoree, incastonato nella parte meridionale della Valle del Rodano, è un'azienda famigliare che negli ultimi 30 anni ha visto crescere in maniera significativa la sua importanza. 

I suoi vigneti si estendono su un'area di 58 ettari, sono certificati biologici dal 2013 e biodinamici dal 2020, mettendo in risalto la filosofia produttiva in cui il rispetto per la natura e la tutela dell'ecosistema sono elementi imprescindibili.

Parliamo di un Domaine che produce alcuni dei vini più importanti di tutta la Valle come questo Cotes du Rhone Rouge La Dama Rousse nel quale ogni vitigno utilizzato riesce a raggiungere uno starordinario equilibrio. 
La Grenache dona calore, Syrah e Mourvèdre colore ed aromi speziati, Cinsault la finezza....creando un blend che ha pochi rivali al mondo.

Un vino che può rappresentare il biglietto di ingresso della gamma "Dame Rousse".

 

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosso intenso.

Olfatto

Fruttato (ribes nero, ciliegia, frutti rossi e viola).

Gusto

Fresco, tannini morbidi, bella lunghezza.

Abbinamenti

Salumi, barbecue, salumi e formaggi a pasta molle.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2020
VITIGNI Syrah, Grenache, Cinsault
ALCOL 15.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Manuale

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Côtes du Rhône
TEMPERATURA 16-18
UBICAZIONE Tavel (France)
TERRENO Diversi terroir, dai terreni sabbiosi ai ciottoli, alla sabbia con l'argilla.
VINIFICAZIONE Diraspatura al 100%, da 15 a 20 giorni di macerazione con controllo della temperatura.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 45 hl

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Spectator 2016 90
Wine Advocated 2016 89
James Suckling 2018 91

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine de la Mordorée
Indirizzo: 50 chemin des Oliviers - Tavel (France)
Sito web: https://www.domaine-mordoree.com/intl/en/accueil-1.html

Domaine de la Mordorée è una tenuta di famiglia, nata nel 1986 da Francis Delorme e Christophe. L'azienda ha un estensione di 57 ettari diviso in 38 appezzamenti distribuiti su 8 comuni. Si trova nel sud della Francia e anche nel sud della Valle del Rodano. In 30 anni, Christophe Delorme ha fatto crescere il Domaine de la Mordorée. Per "amore della terra", questo viticoltore perfezionista, appassionato e visionario ha scelto di rispettare il terroir. La tenuta è biologica nella sua interezza, con un approccio biodinamico nella terra e nella cantina. La vendemmia è manuale su tutto il vigneto. Madeleine e sua figlia Ambre hanno portato avanti il lavoro iniziato da Christophe con il team da lui formato. Hanno scelto di preservare l'azienda a cui si è dedicato anima e corpo, nel rispetto dell'obiettivo principale: produrre i migliori vini possibili. Idealmente situato all'incrocio tra la Provenza e la Linguadoca, il Domaine de la Mordorée produce alcune delle più grandi annate della Valle del Rodano: Châteauneuf du Pape, Lirac, Tavel, Côtes du rhône e Condrieu. Appassionati e innamorati della meravigliosa Beccaccia, abbiamo scelto un soprannome "poetico" per chiamare la tenuta "La Mordorée", con altri quattro soprannomi: "La Remise", "La Dame Rousse", " La Dame Voyageuse" e "La Reine des bois" che simboleggiano i nomi delle 4 cuvée. "La Plume du peintre" anche per l'annata eccezionale.