• Vecchie vigne

  • Lieviti indigeni

  • Biologici

Domaine de Rancy Cotes Catalanes Rouge Mouvedre 2014

11,96 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

La tenuta Rancy si trova nella valle dell'Agly su di un terreno argilloso che gode di un clima mediterraneo. Le loro viti hanno un'età superiore ai 40 anni e sono coltivate senza l'uso di fertilizzanti artificiali, utilizzando solo prodotti di origine biologica.
Il Mourvedre 2014 nasce in questo territorio da un vitigno che matura alla fine della stagione e che spesso veniva trascurato a causa della sua inaffidabilità. Nonostante questa cartatteristica la tenuta rancy è riuscita ad ottenere un pregevole prodotto caratterizzato da un  colore viola profondo, naso speziato con note di frutti di bosco. Alla bocca risulta si percepisce la sua rotondità con un finale di grande freschezza.
Cucina speziata ed orientale ne esaltano le caratteristiche, ma non disdice un abbinamento con carni bianche e piatti di verdure.

 


 


 

 

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Rosso porpora intenso.

Olfatto

Naso compatto, frutti neri, nota minerale, spezie.

Gusto

Rotondo, maturo, potente, dove le spezie si esprimono senza ritegno. Finale fresco, franco.

Abbinamenti

Stufati di carne, couscous, cucina piccante (cucina), cucina orientale (cucina).

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2014
ALCOL 13.20
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE Cotes Catalanes
TEMPERATURA 14-16
PRODUZIONE ANNUA 0
VINIFICAZIONE Lunga fermentazione e macerazione (3 settimane) con regolare follatura.
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 15 ettolitri per ha.

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Advocated 2014 86

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine de Rancy
Ettari coltivati: 20
Indirizzo: 15 Rue Hippolyte Marty, 66720 Latour-de-France, Francia
Sito web: www.domaine-rancy.com

La tenuta Rancy è stata fondata nel 1920. A quel tempo produceva una vasta gamma di vini dolci rossi e rosati. Nel 1970, Marcel Verdaguer ha assunto la proprietà. Dato l'aumento della domanda per i vini dolci naturali, ha deciso di consegnare la responsabilità della produzione di vino rosso alla cantina del paese e dedicarsi interamente alla produzione di Rivesaltes. Nel 2001, dopo aver ristrutturato la loro cantina, hanno iniziato a produrre vini rossi secchi. Nel 2006, Delphine, la figlia maggiore, si unisce alla famiglia e si specializza nella vinificazione dei vitigni rossi. Creando a poco a poco una serie di monovitigni (Carignan 2006), ottimi vini espresssione dei differenti terroir. Nel 2011, l'azienda si dedica alla produzione bio con la nascita del Côtes du Roussillon Villages e IGP Côtes Catalanes: Grenache nero in purezza.