• Artigianali

  • Senza solfiti

  • Biologici

Domaine Marc Kreydenweiss Crémant d'Alsace

20,97 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Un Domaine tramandato da padre in figlio nel quale l l'adozione della biodinamica permette la creazione di vini nel pieno rispetto della natura, preservando le qualità del terroir.

Questa è la tenuta Marc Kreydenweiss, oggi diretta dal figlio Antoine, nella quale nascono vini alsaziani famosi non solo in Francia ma in tutto il mondo.

Tra le etichette più riuscite, che vengono disegnate da artisti diversi ogni anno, troviamo il Crémant d'Alsazia elaborato con un assemblaggio di uve Pinot Bianco e Pinot Auxerrois.  Le viti si trovano sul terreno 'Les Charmes', nella città di Eichhoffen, all'uscita della valle di Andlau. Il terroir ferruginoso, argilloso, pietroso e ricco di quarzo consente al Pinot Bianco e al Pinot Auxerrois di rivelare i loro aromi fruttati e deliziosi.

Un Crémant dall'Alsazia senza dosaggio e senza aggiunta di zolfo, che seduce per finezza e freschezza.

 

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Giallo paglierino brillante.

Olfatto

Regala delicati sentori di frutta fresca (pera e pesca), di frutta secca (nocciole) e di fiori bianchi e gialli.

Gusto

Si sviluppa con morbidezza, mostrando al contempo una bella spalla acida e una netta tenuta minerale. Elegante e armonico.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO NV
ALCOL 12.50
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Alsace
TEMPERATURA 6-8
UBICAZIONE Andlau (France)
PRODUZIONE ANNUA 0
TIPOLOGIA Spumanti

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine Marc Kreydenweiss
Indirizzo: 12, rue Deharbe - Andlau (France)
Sito web: www.kreydenweiss.com

Prima della Rivoluzione Francese, parte delle vigne del Domaine apparteneva all'Abbazia di Andlau che a quel tempo era gestita da una badessa. Esistono ancora gli edifici dell'Abbazia. Si tratta di una chiesa romanica situata di fronte alla nostra cantina. Un'altra parte dei vitigni apparteneva all'Abbazia di Altdorf, ora completamente in rovina, che si trova in Eochhoffen, un villaggio vicino. Nel corso del 16° secolo ad Andlau arrivarono molti nobili e mercanti attratti dallo sviluppo artistico. I nostri antenati hanno lavorato sia come mugnai che come viticoltori. La casa attuale fu costruita verso l'inizio del 17° secolo, dopo la rivolta contadina. Il nostro Domaine possiede, nella cappella Kastelberg, una colonna dal 12 Secolo.