Domaine Marc Kreydenweiss Pinot Blanc Kritt 2018

15,97 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

 Un sogno alsaziano! Il Kreydenweiss è un portabandiera biodinamico in questo minuscolo dipartimento francese spesso più allineato culturalmente ai suoi vicini di frontiera in Svevia, Germania. Una regione tipicamente inondata di sole e clima temperato, questo è il terroir del Pinot Bianco. L'enologo utilizza ogni anno un artista diverso per illustrare le etichette. Unendo la creatività dell'artista e il know-how dell'enologo, ogni bottiglia si trasforma in un pezzo unico. Bel colore giallo oro con un naso fruttato, risulta secco e ben bilanciato. Il suo terroir al quarzo dona freschezza a questo vino delicato. Il "Kritt" Vineyard Pinot Blanc offre Domaineun sussulto di succulenta pera matura e un'importante vena di mineralità. Pesce, salumi e frutti di mare sono compagni fidati.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Giallo paglierino dorato.

Olfatto

Aromi di pera cotogna, ginestra, albicocca, gelsomino, miele d'acacia, talco e melone bianco.

Gusto

Morbido e sapido, sostenuto da una buona freschezza e tannicità.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
ALCOL 12.50
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Alsace
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Andlau (France)
TIPOLOGIA Bianchi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Spectator 2015 89
Wine Advocated 2015 88

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine Marc Kreydenweiss
Indirizzo: 12, rue Deharbe - Andlau (France)
Sito web: www.kreydenweiss.com

Prima della Rivoluzione Francese, parte delle vigne del Domaine apparteneva all'Abbazia di Andlau che a quel tempo era gestita da una badessa. Esistono ancora gli edifici dell'Abbazia. Si tratta di una chiesa romanica situata di fronte alla nostra cantina. Un'altra parte dei vitigni apparteneva all'Abbazia di Altdorf, ora completamente in rovina, che si trova in Eochhoffen, un villaggio vicino. Nel corso del 16° secolo ad Andlau arrivarono molti nobili e mercanti attratti dallo sviluppo artistico. I nostri antenati hanno lavorato sia come mugnai che come viticoltori. La casa attuale fu costruita verso l'inizio del 17° secolo, dopo la rivolta contadina. Il nostro Domaine possiede, nella cappella Kastelberg, una colonna dal 12 Secolo.