-
  • Vegani

  • Vecchie vigne

  • Biologici

Domaine Mersiol Alsace Riesling Bio 2018

14,64 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

La prima bottiglia della Domaine Mersiol risale al 1946 e da allora la loro produzione è stata caratterizzata da una coltivazione attenta al rispetto della natura fino ad ottenere la certificazione biologica nel 2006. Questo Alasce Riesling Bio è un ambasciatore della loro filosofia essendo ottenuto tramite la tecnica della chiarificazione statica a freddo ed una fermentazione lenta in botti d'acciaio.
Riesling con suadenti note di agrumi come limone e pompelmo, al palato la sua mineralità ha una spiccata freschezza aggiunta ad una nota floreale. Particolarmente adatto ad accompagnare pesce, crostacei, frutti di mare e carni bianche.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Olfatto

Note di agrumi come limone e pompelmo.

Gusto

Al palato mostra una mineralità rinfrescante con aromi di fiori bianchi.

Abbinamenti

Un vino ideale per accompagnare pesce, crostacei, frutti di mare, carni bianche e, naturalmente, l'Alsazia Choucroute.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot doppio
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO A mano.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Alsace
TEMPERATURA 10-12
UBICAZIONE Dambach-la-Ville (France)
TERRENO Granitico
PIANTE PER ETTARO 4500 ceppi/Ha
VINIFICAZIONE Vinificazione a freddo durante 48 ore dopo la pressatura. Fermentazione a lenta regolazione in acciaio inox tra 15 °C e 18 °C per 1 mese.
TIPOLOGIA Bianchi
RESA ETTARO 65 hl/Ha

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Domaine Mersiol
Anno avviamento: 1946
Ettari coltivati: 12
Indirizzo: 13 Route du Vin - Dambach-la-Ville (France)
Sito web: www.domaine-mersiol.fr

Situato sulle colline di Dambach-la-ville nella regione dell'Alsazia, nel nord-est della Francia, di proprietà della famiglia Mersiol fin dal XVIII secolo. La prima bottiglia è stata venduta nel 1946. Nel 1960, la tenuta fu ampliata con il matrimonio di Guy Mersiol con Anne-Lise Ruhlmann, la cui famiglia possedeva una tenuta adiacente. Questi vini sono ora venduti come "Domaine Mersiol". 12 ettari sono ora piantati; 3.5 di cui sono classificati come Grand Cru Frankstein. Nel 2000, con figlio Stéphane, la cantina è ora divenuta organica. Ora i nostri genitori possono riposare per prendersi cura dei loro 3 nipoti (Léna, Hylésia e Lucile).