Fabrizio Dionisio Syrah Castagnino 2019

12,99 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rubino vivido.

Olfatto

Aromi complessi, profondi ed affascinanti di frutti rossi e neri maturi, cioccolato, caffè e pepe bianco, con sfumature di tabacco biondo, spezie e catrame.

Gusto

Al palato offre tannini vellutati e corretta acidità, il gusto è fruttato e speziato, con note esuberanti di fragole, more e ciliegie, sentori balsamici e minerali, di carne alla griglia e chiodi di garofano. Il finale mostra grande carattere e personalità, retrogusto stratificato, lunghissimo e persistente.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot
ALCOL 14.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Raccolte rigorosamente a mano in piccole cassette forate da 15 kg. (di solito a partire dalla metà di Settembre).

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Cortona
TEMPERATURA 14-16
UBICAZIONE Cortona (AR)
AFFINAMENTO Segue un periodo (almeno 18 mesi) di affinamento sulle fecce nobili in botti di cemento, in barili di rovere francese (barriques e tonneaux), di Allier, Nevers e Troncais, oltre che in botti di rovere francese e di Slavonia da 15-20 hl e, in piccola parte, in anfore di terracotta.
PIANTE PER ETTARO 5000
VINIFICAZIONE Dopo una pigiadiraspatura estremamente soffice (per lasciare gli acini integri) la fermentazione alcolica avviene (in maniera spontanea, grazie ai lieviti autoctoni) in serbatoi di acciaio a temperatura controllata per circa 15 giorni. La successiva macerazione delle bucce dura, mediamente, altre tre-quattro settimane circa. La fermentazione malolattica interessa il solo mosto fiore (il vino ricavato dalla pressatura delle vinacce non viene mai utilizzato per la produzione dei nostri vini) e avviene spontaneamente, senza inoculo di batteri.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 50 q.

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Gambero Rosso 2015
Gambero Rosso 2016
Veronelli 2015
Veronelli 2016
Bibenda 2018
Wine Advocated 2015 92
James Suckling 2015 94
James Suckling 2016 94
James Suckling 2017 93
James Suckling 2018 91

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Fabrizio Dionisio
Anno avviamento: 2000
Ettari coltivati: 15
Nome enologo: Valentino Ciarla
Indirizzo: C.S. Ossaia, 87 - Località Il Castagno - Cortona (AR)
Sito web: www.fabriziodionisio.it

All’inizio degli anni ‘70 mio padre Sergio Dionisio, avvocato romano, acquistò una piccola tenuta di circa sette ettari in località “Il Castagno” posta sulle colline che guardano Cortona; la proprietà comprendeva un oliveto e un vigneto. Il sogno era, già allora, quello di radicarsi sempre più in Toscana e di preservare quell’angolo di paradiso realizzando una azienda vitivinicola che valorizzasse la naturale, straordinaria vocazione del territorio all’allevamento della vite. A Il Castagno ho trascorso lunghe estati, felici e spensierate, da bambino; crescendo mi sono sempre più innamorato di quel luogo, di Cortona e della Toscana e ho deciso di tentare di costruire, lì, qualcosa di bello e buono. Essendomi nel frattempo sempre più appassionato al mondo del vino ed avendo approfondito l’antica storia del Syrah a Cortona, ho concepito il progetto (o meglio…il sogno) di fare, proprio lì, un vino in grado di confrontarsi con i più grandi Syrah del mondo. A seguito dell’acquisto (nel 1992) di un secondo appezzamento di terreno in località “Poggio del Sole”, l’azienda ha assunto le attuali dimensioni, ed è oggi costituita da due poderi, entrambi posti sui morbidi colli cortonesi dell’antico “Chiuso della Valdichiana” (a 300 mt. circa di altitudine media), distanti pochi chilometri l’uno dall’altro, immersi in un paesaggio tipicamente toscano e particolarmente “dolce”, tra boschi, oliveti, piantagioni di grano, girasole e tabacco, antichi borghi, ville, pievi e vestigia etrusche, su quello che è una sorta di altopiano incastonato tra le alture del Casentino, quelle che delimitano l’alta Valle del Tevere e la Val d’Orcia, dominato dall’antichissima e nobile città di Cortona, adagiata sulle pendici del monte S. Egidio ed affacciata su un panorama incantevole che spazia dal lago Trasimeno al monte Cetona, da Montepulciano al monte Amiata. A “Il Castagno” si trovano oggi, oltre all’antica casa di famiglia e parte dei vigneti, la cantina di vinificazione e la barriccaia. È qui che batte il cuore della fattoria, ed è per questo che ho deciso di chiamare così il vino–simbolo dell’azienda, “Il Castagno” Syrah Cortona D.O.C., syrah in purezza prodotto per la prima volta dalla vendemmia 2003.