• Biologici certificati

Firriato Jasmin Zibibbo Secco 2018

9,15 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

Sempre dalle  colline del trapanese  nasce lo Zibibbo Secco “Jasmin” di Firriato  prodotto con uno dei più antichi e affascinanti vitigni a bacca bianca coltivati nell'area del Mediterraneo: lo Zibibbo o Moscato d’Alessandria. Si tratta di un'uva aromatica molto versatile, solitamente vinificata per ottenete splendidi vini dolci, ma negli ultimi anni trova un interessante spazio come vino secco. I suoi delicati profumi floreali, gli aromi fruttati freschi e fragranti, la sua freschezza sapida, rendono lo Zibibbo un vino molto adatto a essere degustato con antipasti di mare e con crostacei.  Dopo la vendemmia le uve subiscono una pressatura soffice, successivamente il mosto viene avviato alla fermentazione in serbatoi d’acciaio inox, con una durata di circa tre settimane. Prima di procedere all'imbottigliamento, il vino riposa per alcuni mesi in vasche d’acciaio sulle fecce fini al fine di estrarre tutta la carica aromatica. Il Zibibbo secco di Firriato è un vino fresco ed elegante  dotato di un bouquet di profumi ampio tra fiori bianchi, erbe aromatiche della macchia mediterranea, aromi di agrumi,  frutta a polpa bianca e cenni tropicali. In bocca è piacevolmente fresco e minerale.  

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Giallo paglierino con tonalità verdoline.

Gusto

Fragrante e sapido, ampio e armonico; dal frutto suadente in un ventaglio di agrumi dai gialli ai rossi.

Olfatto

Floreale ed elegante, sentori agrumati avvolti da nuance di fiori di gelsomino e macchia mediterranea.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Controspalliera con potatura Guyot.
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Raccolta manuale. Fine agosto.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE IGT Terre Siciliane
TEMPERATURA 10-12
UBICAZIONE Paceco (TP)
TERRENO Medio impasto tendente all'argilloso.
AFFINAMENTO 3 mesi sulle fecce nobili o "sur lie" in serbatoi di acciaio inox con agitazione giornaliera.
PRODUZIONE ANNUA 60000
PIANTE PER ETTARO 4500/5000
VINIFICAZIONE Pressatura soffice, fermentazione a temperatura controllata.
TIPOLOGIA Bianchi
RESA ETTARO 7000/7500 kg
ACIDITÁ 4.7 g/l
PH 3.2

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Veronelli 2015

Cantina

Nome: Firriato
Anno avviamento: 1985
Ettari coltivati: 380
Nome enologo: Giuseppe Pellegrino, Giovanni Manzo
Indirizzo: Via Trapani, 4 - Paceco (TP)
Sito web: www.firriato.it

Osiamo dire che c'è stata, in Sicilia, una scoperta quasi antropologica del territorio, di cui i vini sono anche espressione. Il vento e il sole sono gli elementi naturali su cui il viticoltore fa affidamento per una buona produzione delle uve di qualità. Ed è nel cuore della provincia più vitata d’Italia, che nasce a metà degli anni '80 la Casa Vinicola Firriato. La tradizione più antica di questa azienda è la sua giovinezza e i produttori, Salvatore e Vinzia Di Gaetano, sintetizzano la capacità di fare impresa in tenacia e caparbietà. Sono convinti, infatti, che riuscire ad utilizzare le risorse di un territorio che naturalmente risulta essere uno dei più vocati del mondo per la coltura della vite, può portare alla produzione non solo di uve di alta qualità, ma anche alla produzione di grandi vini. Definiscono così la filosofia aziendale: - valorizzazione dei vitigni autoctoni; - utilizzo dei vitigni internazionali esaltati dalla Terra di Sicilia; - una strategia di marketing mirata, e una politica dei prezzi molto corretta.