• Biologici certificati

10%

Firriato Santagostino Baglio Soria Bianco 2018

Special Price 11,26 € Regular Price 12,51 €
Stai risparmiando 1.24€
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Il vino bianco " Sant'Agostino Bagli Sorìa" nasce da un'attenta selezione di uve Catarratto, tipiche della Sicilia, e uve dal carattere internazionale come lo Chardonnay.  Entrambe sono coltivate nella Tenuta di Baglio Sorìa di proprietà dell'azienda Firriato dove sapientemente questi  uvaggi vengono miscelati per creare un grande prodotto enologico ricco di raffinatezza e carattere. I vigneti crescono alle porte di trapani  su un terreno  calcareo e argilloso a circa 250 metri dal livello del mare. Le uve, coltivate a regime biologico,  dopo la vendemmia subiscono una pressatura soffice per poi essere lasciate in contenitori di acciaio per 6 mesi a contatto con le proprie fecce nobili. Il Sant'Agostino bianco è un vino particolarmente piacevole da bere, dove sono nettamente percepibili i sentori fruttati dal tropicale all'agrume, gode inoltre di una particolare leggerezza in bocca accompagnato da una piacevole nota sapida. Ottimo con una tempura di pesce.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Giallo oro.

Olfatto

Spettro aromatico molto ampio con sentori di fiori freschi e frutta: iris, susina bianca, pesca e melone in particolare, arricchiti da un fondo di vaniglia.

Abbinamenti

Antipasti e piatti a base di pesce e crostacei; formaggi di media stagionatura; apprezzabile anche fuori dai pasti

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
VITIGNI 50% Catarratto Bianco Comune, 50% Chardonnay
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Spalliera a cordone speronato / Guyot.
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Raccolta manuale. I e II decade Settembre.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Sicilia
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Agro di Trapani - Azienda Soria 130-170 m sul livello del mare
TERRENO Argilloso calcareo.
AFFINAMENTO 10 mesi in barrique Francesi e Americane.
PRODUZIONE ANNUA 200000
PIANTE PER ETTARO 5.000 /6.000
PRODUZIONE Diraspatura, pressatura soffice, parziale fermentazione in barrique di legno Francese.
TIPOLOGIA Bianchi
RESA ETTARO 5.800 kg

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Veronelli 2007
Veronelli 2011
Veronelli 2012
Veronelli 2013
Bibenda 2009
Wine Advocated 2009 89

Cantina

Nome: Firriato
Anno avviamento: 1985
Ettari coltivati: 380
Nome enologo: Giuseppe Pellegrino, Giovanni Manzo
Indirizzo: Via Trapani, 4 - Paceco (TP)
Sito web: www.firriato.it

Osiamo dire che c'è stata, in Sicilia, una scoperta quasi antropologica del territorio, di cui i vini sono anche espressione. Il vento e il sole sono gli elementi naturali su cui il viticoltore fa affidamento per una buona produzione delle uve di qualità. Ed è nel cuore della provincia più vitata d’Italia, che nasce a metà degli anni '80 la Casa Vinicola Firriato. La tradizione più antica di questa azienda è la sua giovinezza e i produttori, Salvatore e Vinzia Di Gaetano, sintetizzano la capacità di fare impresa in tenacia e caparbietà. Sono convinti, infatti, che riuscire ad utilizzare le risorse di un territorio che naturalmente risulta essere uno dei più vocati del mondo per la coltura della vite, può portare alla produzione non solo di uve di alta qualità, ma anche alla produzione di grandi vini. Definiscono così la filosofia aziendale: - valorizzazione dei vitigni autoctoni; - utilizzo dei vitigni internazionali esaltati dalla Terra di Sicilia; - una strategia di marketing mirata, e una politica dei prezzi molto corretta.