Fletcher Barbera d'Asti 2019

18,00 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Un Barbera d'Asti che nasce dal lavoro di un giovane ed interessantissimo enologo australiano, Dave Fletcher stabilitosi in Piemonte nel 2012. Una produzione piccola effettuata all'interno di una vecchia stazione ferroviaria riconvertita a cantina.

Dave non possiede vitigni ma acquista l'uva da coltivatori amici che seguono l'agricoltura biologica e da questi crea i suoi vini come il Barbera.

Un rosso dalle note di ribesfresco ed elegante. Un vino ben fatto, da degustare ed apprezzare tutti i giorni.

L'opera prima di un produttore di cui sentiremo sicuramente parlare in futuro!

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosso rubino.

Olfatto

Al naso rivela aromi di frutti rossi come lampone, mora e ciliegia.

Gusto

Al palato il vino risulta equilibrato, fresco, dal finale persistente.

Abbinamenti

Ottimo con piatti di carne

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
ALCOL 13.50
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOCG Barbera d'Asti
TEMPERATURA 14-16
UBICAZIONE Barbaresco (CN)
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Fletcher
Indirizzo: Strada della Stazione, 27 - Barbaresco (CN)
Sito web: https://www.fletcherwines.com/

Ho una forte dipendenza dal nebbiolo, e vivo a Barbaresco dove ne sono completamente circondato. Sono anche australiano di nascita e questo significa che sono un po' straniero tra le colline delle Langhe, ma ora mi sento come a casa. La mia dipendenza mi ha portato a fare un viaggio che non avrei mai sognato. Ho iniziato a fare il vino dal giorno in cui ho lasciato la scuola, e anche se non ho ereditato un'azienda vinicola e non ho visto mio padre lavorare la vite, per me è stata una passione incontrollabile fin dal primo giorno. Comunque, per farla breve, ho trovato il Nebbiolo nel 2006.... 10 anni dopo, vivo tra le vigne in Italia, producendo vino nella vecchia stazione ferroviaria di Barbaresco. La produzione si è in qualche modo diversificata dal solo Nebbiolo, e con il Barolo e il Barbaresco ora produco 7 vini da 12 diversi vigneti. Faccio ancora un vino anche in Australia. La mia produzione è piccola, non più di 12000 bottiglie.