• Artigianali

  • Triple A

  • Fatti in anfora

  • Zero filtrazioni

  • Biodinamici

Foradori Morei Teroldego 2020

29,22 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

Morei signica moro, scuro nel dialetto trentino e questo Teroldego biodinamico ne esprime completamente tutti i connotati. 
Le pratiche bio apllicate in vigna hanno creato l'esigenza di vinificare separatamente i due vigneti usati per la produzione di questo vino. Necessità nata perchè le uve esprimevano delle peculiarietà così particolari che dovevano prima essere conosciute indivualmente e poi procedere alla fusione per l'ottenimento di questo pregiato vino rosso.
Le anfore in argilla dove il vino sota per 8 mesi esaltano le peculiarietà dell'uva pignata pur mantenendo questo prelibato succo alcolico in perfetto equilibrio.
Il vino nel bicchiere si presenta di colore rubino quasi impenetrabile, intenso, complesso e particolarmente persistente. 
Possiamo definirlo un Teroldego con estrema personalità.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Nuance porpora.

Olfatto

Complesso e completo nel ventaglio odoroso, modula sensazioni di frutti selvatici croccanti, mix di fiori secchi e appena recisi, sottobosco e spezie fini.

Gusto

In bocca è vibrante nell'essenza, con tannini pettinati e gustoso allungo sapido. Persistente.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2020
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE IGT Vigneti delle Dolimiti o Weinberg Dolomiten
TEMPERATURA 16-18
UBICAZIONE Mezzolombardo (TN)
TERRENO Terreno alluvionale con prevalenza di sassi.
AFFINAMENTO Vinificazione e sosta in anfore da 420 litri per 14 mesi, di cui 8 sulle bucce.
PRODUZIONE ANNUA 10000
VINIFICAZIONE I risultati ottenuti durante anni di utilizzo dei preparati biodinamici e l'equilibrio raggiunto dalla vigna hanno accentuato i caratteri delle singole parcelle fino ad "esigere" una vinificazione separata di due vigneti. È attraverso l'uso delle anfore (tinajas di Villarrobledo, Spagna), la loro forma e la porosità dell'argilla, che tutte le fasi di trasformazione si svolgono con purezza ed equilibrio. Il passaggio da uva a vino non subisce interferenze e ci trasmette così il solo carattere della terra e della varietà.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Bibenda 2016
Bibenda 2017
Bibenda 2018
Wine Spectator 2016 91
Wine Spectator 2018 92
Wine Advocated 2016 92
Wine Advocated 2017 94
Wine Advocated 2018 94
James Suckling 2016 96
James Suckling 2017 96
James Suckling 2018 95
James Suckling 2019 97

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Elisabetta Foradori
Anno avviamento: 1901
Ettari coltivati: 25
Nome enologo: Emilio Zierock
Indirizzo: Via Damiano Chiesa, 1 - Mezzolombardo (TN)
Sito web: www.elisabettaforadori.com

Nel 1999 è stata costruita una nuova cantina, scavata sotto il vecchio fienile e riservata esclusivamente all’affinamento del Teroldego. Le piccole botti sono accatastate l’una sull’altra in forma di piramidi e sono immerse in un clima ideale grazie all’intonaco di argilla. Il vino matura in legno adagiato sulla ghiaia proveniente dal letto del Noce. La parete dell’ingresso alla cantina è costituita da grandi sassi levigati, la cui bellezza attira i visitatori. L’accostamento di elementi caldi e freddi, comuni e insoliti, semplici e raffinati, ed il mantenimento del giusto equilibrio fra natura e cultura sono le caratteristiche di questo luogo.