• Artigianali

  • Vignaiolo indipendente

  • Recoltant manipulant

Geoffroy Champagne Rosé de Saignée Brut Premier Cru

52,00 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Il Brut Premier Cru Rosé de Saignée è ottenuto da Pinot Noir in purezza con una vinificazione in rosso a contatto con le bucce. Prodotto secondo i dettami del metodo Champenoise, fermenta direttamente nelle botti di rovere utilizzando lieviti indigeni e dopo qualche mese si procede alla rifermentazione con sosta sui lieviti per almeno 36 mesi.
Caratteristico colore rosato con tendenze al rubino, bouquet floreale e di sottobosco, dal gusto fresco e fruttato; si abbina perfettamente con tartare di pesce, carni bianche e crostacei.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Rosso rubino.

Olfatto

Bouquet primaverile: rosa, fragola selvatica, lampone, mora.

Gusto

Fresco dai sapori di piccoli frutti rossi freschi e croccanti.

Abbinamenti

Capesante in padella, aragosta, petto d'anatra leggermente arrostito con delle pesche, zuppa di pesche con qualche fragola.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO NV
ALCOL 12.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Manuale

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Champagne
TEMPERATURA 6-8
UBICAZIONE Ay (France)
TERRENO Argilloso e limoso.
VINIFICAZIONE Macerazione con tappo immerso in tini di rovere aperti. Fermentazione malolattica non svolta.
TIPOLOGIA Champagne

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Spectator - 92
Wine Advocated - 93

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Geoffroy
Indirizzo: Ay (France)
Sito web: www.champagne-geoffroy.com

Le origini della famiglia Geoffroy risalgono al 17 °secolo. Cumièeres, un villaggio nel cuore della Vallée de la Marne è dove è il luogo di origine di questi viticoltori. I pochi acri di vigneti, che i nostri antenati hanno coltivato ??e tramandato di generazione in generazione, forniscono il collegamento al nostro champagne. Agli inizi degli anni Cinquanta Roger Geoffroy e la moglie Giulia decisero di fare il grande passo in vinificazione e produssero le loro prime bottiglie: nacque il marchio Roger Geoffroy. René Geoffroy, il loro figlio, che amava la terra, suddette al padre morto prematuramente e con l'aiuto di sua moglie Bernadette, sviluppò e promosse il marchio di famiglia. Alla fine degli anni Ottanta. Jean-Baptiste si è unito alla famiglia. Dopo aver completato la sua formazione a scuola di viticultura, ha perfezionato il lavoro a fianco di suo padre ed il cugino di suo padre Pierrot. Nel 2008, Jean-Baptiste e la moglie Karine decisero di spostare sia la vinificazione e le operazioni commerciali dello Champagne Geoffoy ad Ay, una proprietà costruita nel tardo 19 ° secolo.