Girlan Gschleier Alte Reben Vernatsch 2019

15,25 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Gschleier è sicuramente una delle zone di viticultura altoatesine più rinomate. Infatti le nostre vigne vantano un età tra gli 80 e 110 anni, una unicità nella viticultura altoatesina. Le vigne si trovano ad un?altezza di 450 m s.l.m., su terreni di conformazione calcarea, argillosa e ghiaiosa. La posizione e l'esposizione del pendio garantiscono un'insolazione ottimale che fa nascere un vino pieno, con un grande potenziale d?invecchiamento.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Olfatto

Sa di lamponi, fiori sottobosco e percezioni minerali.

Gusto

Al palato rivela una struttura bilanciata, piacevolmente sapida e in linea con l'olfatto.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO La vendemmia avviene manualmente in piccoli contenitori per il trasporto in cantina.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Alto Adige o dell?Alto Adige (Südtirol o Südtiroler)
TEMPERATURA 16-18
TERRENO Terreni di conformazione calcarea, argillosa e ghiaiosa.
AFFINAMENTO A fermentazione malolattica avvenuta affinamento per 9 mesi in grandi botti di rovere e 6 mesi in bottiglia.
PRODUZIONE ANNUA 22000
VINIFICAZIONE Dopo la diraspatura il mosto viene portato con la propria gravitá nei tini d?acciaio inox per la fermentazione (15-20 giorni).
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 46 hl.
ZUCCHERO 0.9 g/l
ACIDITÁ 5.4 g/l

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Gambero Rosso 2018
Veronelli 2018
Bibenda 2018
James Suckling 2016 90
James Suckling 2017 91

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Girlan
Anno avviamento: 1923
Ettari coltivati: 230
Nome enologo: Gerhard Kofler
Indirizzo: Via San Martino, 24 - Cornaiano (BZ)
Sito web: www.girlan.it

La Cantina Girlan nasce nel 1923, per opera di 23 viticultori, nella località di Girlan/Cornaiano in Alto Adige in un maso storico del Cinquecento. Allora, una novantina di anni fa, quei 23 viticoltori producevano appena 2.700 ettolitri di vino. Attualmente la Cantina Girlan conta 200 soci viticultori, dislocati in un’area di coltivazione dei vigneti di 220 ettari, nelle migliori zone produttive dell’Oltradige e della Bassa Atesina. Citato la prima volta nel lontano 1085, Girlan/Cornaiano è un borgo vinicolo ormai famoso. I vigneti si estendono ad un’altitudine fra i 250 e i 550 m s.l.m., su dei terreni diversi nella loro composizione che costituiscono un ambiente ideale per la coltivazione di numerose varietà autoctone ed internazionali. Accanto al terreno, un fattore molto importante è quello umano: quello del vignaiolo e del nostro enologo, Gerhard Kofler, che mantiene uno stretto rapporto con i nostri soci conferitori. È da questo scambio proficuo di esperienze che nascono le basi per le nostre ambizioni di qualità.