• Artigianali

  • Recoltant manipulant

Gonet Sulcova Champagne Brut Réserve

38,21 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Gonet Sulcova è una Maison, Récoltant Manipulant, nel centro di Epernay condotta dai fratelli Yan e Karla Gonet.

Questa loro cuvée e il biglietto di ingresso al loro splendido mondo.

Ottenuta dall'assemblaggio di 40% Chardonnay e 60% Pinot Noir, entrambi della vendemmia 2009 uniti ad una percentuale di vini di riserva della vendemmia 2008.
La fermentazione alcolica viene svolta in acciaio. La vinificazione viene effettuata utilizzando la fermentazione malolattica. 24 mesi di soggiorno sui lieviti e almeno 3 mesi di riposo dopo il dégorgement. 

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Bel giallo paglierino carico.

Olfatto

Il naso esprime un fruttato di pera coscia e pesca bianca, scaldandosi suggerisce note floreali di sambuco e scorza di agrumi disidratati.

Gusto

La bocca si presenta con un iniziale e piacevole esuberanza di perlage. La presenza del terroir di provenienza tra Montgueux , unico comune dell'Aube con vena di gesso, e la Côte des Blancs, ricchissima di gesso in tutto il suo arco, si percepisce dall'importante salivazione che non ti aspetti da un vino d'ingresso. Lungo e di buona persistenza, rapporto qualità prezzo davvero notevole.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO NV
VITIGNI Chardonnay, Pinot Nero, Pinot Meunier
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Champagne
TEMPERATURA 6-8
UBICAZIONE Épernay (France)
PRODUZIONE ANNUA 0
TIPOLOGIA Champagne

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Gonet Sulcova
Indirizzo: 13 Rue Henri Martin - Épernay (France)
Sito web: www.champagne-gonet-sulcova.fr

All'inizio del XX secolo, Charles Gonet, originario di Vertus, si trasferì a Le Mesnil sur Oger per il suo matrimonio, con la moglie di Oger. Insieme hanno avuto 2 figli, tra cui Jacques, con il quale hanno fondato e sviluppato il vigneto della Côte des Blancs. Nel 1958, Jacques e sua moglie Micheline acquistano i terreni del Montgueux, ampliando notevolmente la tenuta e le sue potenzialità per produrre vini di alta qualità, ricercati dagli amanti del vino. La Cuvée de Montgueux (100% Chardonnay) è ora dedicata a loro. Perfettamente permeato dal know-how dei viticoltori, Vincent il nipote continua la tradizione con sua moglie Davy Sulcova. Nel 1985, nel cuore della capitale dello Champagne, Epernay, hanno stabilito la loro sede centrale. Insieme, la coppia ha creato un nome: Gonet Sulcova e ha creato una serie di cuvée di champagne intorno ad un pasto. Vincent è responsabile della vinificazione a Epernay e del marketing, mentre Davy gestisce il lavoro in vigna. Oggi, la quarta generazione si è unita a loro. I loro figli, Karla e Yan-Alexandre, ora condividono i compiti.