Guilhem et Jean-Hugues Goisot Bourgogne Cotes d'Auxerre Gueules de Loup 2018

28,50 €

Descrizione

Dettagli del vino

La storia della tenuta Goisot affonda le sue radici nel 14° secolo, nel dipartimento di Yonne all'interno del cuore della Borgogna più settentrionale.

Oggi le sue tradizioni sono portate avanti da Ghislaine e Jean-Hugues, i quali dopo aver rilevato l'azienda nel 1979, decidono di dedicarsi alla produzione di vini nel pieno rispetto della natura.

L'approccio naturale viene certificato tramite due importanti riconoscimenti: la certificazione biologica Ecocert (2001) e quella biodinamica Demeter (2005).

All'interno della vigna si utilizzano solo prodotti naurali e lavorazioni manuali per salvaguardare vigna ed ecosistema.

In questo ambiente nascono vini espressione della Borgogna tra i quali questo Bourgogne Cotes d'Auxerre Gueules de Loup 2017, ottenuto da Chardonnay in purezza.

Bianco elegante e con una struttura tutta da scoprire

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Giallo paglierino.

Olfatto

Profumi complessi di aromi grigliati, spezie, zang e cannella, oltre a frutta molto matura.

Gusto

Bocca potente ed elegante con un'ampiezza rivela la sua generosità e complessità.

Abbinamenti

Foie gras d'oca in padella, pollame, carne bianca nobile, pesce (filetto di turbo, salmone, Saint-Pierre). Formaggi: Epoisse, Mont d'Or, Langres, Soumaintrain.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Bourgogne
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Saint-Bris-le-Vineux (France)
TERRENO Argilla su pietra calcarea kimmeridiana.
TIPOLOGIA Bianchi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Advocated 2015 92
James Suckling 2013 91
James Suckling 2014 91

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine Guilhelm et Jean-Hugues
Anno avviamento: 1979
Ettari coltivati: 30
Indirizzo: Saint-Bris-le-Vineux (France)
Sito web: www.goisot.fr

La nostra tenuta di famiglia, ha le sue origini sin dal 14° secolo e si trova nel villaggio di vino di Saint Bris le Vineux fin dal Medioevo; è circondata da Irancy, Chablis e Auxerre. Nel cuore dei vigneti della Borgogna settentrionale nel dipartimento di Yonne (meno di due ore da Parigi), la tenuta si estende per 30 ettari e comprende i comuni di Saint-Bris, Irancy e Chablis. È nel 1979 fondiamo l'azienda di famiglia e abbiamo sempre voluto prestare attenzione alla terra. Dopo aver adottato la modalità di agricoltura biologica per molti anni, abbiamo ottenuto una certificazione ECOCERT dal 2001. Nel 2005, nostro figlio Guilhem e sua moglie Marie, che hanno lo stesso rispetto per la terra, entrano nell'azienda, che è stata premiata lo stesso anno da DEMETER per la certificazione biodinamica . Per molti anni, abbiamo lavorato sui vigneti nel rispetto delle denominazioni, dei consumatori, delle persone che lavorano per la tenuta e, naturalmente, dell'ambiente con un know-how che unisce tradizione e modernismo.