Guy Charlemagne Champagne Brut Classic

35,00 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Giallo paglierino.

Olfatto

Bouquet potente accompagnato da note di fiori selvatici e sentori di frutta matura.

Gusto

Al palato il vino risulta agile, accompagnato da note di pere ed agrumi maturi (mandarino). Finale lungo.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO NV
VITIGNI 50% Chardonnay, 50% Pinot Nero
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Champagne
TEMPERATURA 6-8
PERLAGE Perlage fine.
TIPOLOGIA Champagne

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Guy Charlemagne
Anno avviamento: 1892
Ettari coltivati: 15
Indirizzo: Le Mesnil-sur-Oger (France)
Sito web: www.champagne-guy-charlemagne.com

I vigneti della Maison Guy Charlemagne hanno un'estensione totale di 15 ettari, situati principalmente nella Còte des Blancs, e in particolare nei Grand Crudi Mesnil-sur-Ogere Oger. Altri ettari sono piantati nei comuni di MancyCuis, Glannese Sézanne. 87% del vigneto è impiantato a Chardonnay,Il restante a Pinot Noir. Il motto della famiglia si racchiude come di seguito: "La qualità è la mia verità!" è un pensiero che ci ribadiamo ogni giorno. Attraverso una équipe di persone qualificate, noi lavoriamo tutti assieme per un unico obiettivo, che è la miglior elaborazione delle nostre cuvée.A tutt’oggi, nonostante le dimensioni, la Maison de Champagne GuyCharlemagnerimane un'azienda di carattere familiare dove si perpetua la tradizione, ma non solo: ci auguriamo di potervi mettere a parte dei valori del nostro prestigioso territorio, dove si privilegia la qualità, l’autenticità, e il sogno. Alla Maison GuyCharlemagnela vendemmia viene effettuata manualmente, e di solito si colloca attorno alla metà del mese di settembre. Il nostro obiettivo è quello di raccogliere le uve all'apice della loro maturità, quando lo Chardonnay sembra un grappolo d'oro. Le presse sono quelle tradizionali, le verticali da 4.000 kg ciascuna. Successivamente alla fermentazione, che avviene in cuvéedi acciaio termoregolate, un po' alla volta il nostro raccolto si trasforma in un grande vino. Monsieur Philippe Charlemagneprova un grande piacere nel seguire la fermentazione della cuvéeMesnillesimé, che avviene nelle barrique da 225 litri. Dopo l'assemblaggio, il vino viene messo in bottiglia. Come di regola nello Champagne, il vino affina delicatamente nelle cave scavate nella roccia, in attesa che il processo della presa di spuma vada ad incominciare. Da qui seguono tutte le varie procedure che tutti Voi conoscete per l'ottenimento dello Champagne.