Henry Fuchs Riesling 2019

14,64 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Il colore riporta luminosi riflessi di oro bianco.

Olfatto

I profumi variano da fragranze di fiori bianchi a note fruttate di pesca e albicocca.

Gusto

Al gusto si presenta con un attacco secco e affilato, per rivelarsi poi corposo con aromi floreali. Lunga persistenza.

Abbinamenti

Ideale con pesce e crostacei, grigliati o conditi con limone. Perfetto con crudità e carpacci di mare.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
ALCOL 13.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Manualmente a metà Ottobre.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Alsace
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Ribeauvillé (France)
TERRENO Marna gessosa e da una antica parcella "precoce".
AFFINAMENTO Segue l'affinamento in tini di legno sulle fecce fini per 5 mesi.
VINIFICAZIONE Il processo di vinificazione prevede una fermentazione lenta per 4 mesi.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Bianchi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Advocated 2015 90
James Suckling 2013 93

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Henry Fuchs
Anno avviamento: 1922
Indirizzo: Ribeauvillé (France)

Henry Fuchs fondò l'azienda nel 1922 con sede a Ribeauvillé. Oggi, giunti alla quinta generazione con Paul Fuchs, l'azienda vitivinicola è riconosciuta come espressione d'eccellenza dei vini alsaziani. L’estensione è di 10 ettari di terreno a vite e si sviluppa su un territorio ben assolato e asciutto che consente l’ottimale maturazione dell’uva e la realizzazione di vini che sanno esprimere il territorio unitamente alla filosofia aziendale. Henry Fuchs ricerca meticolosamente il miglior bilanciamento zuccherino e gusto-olfattivo dei propri prodotti, per offrire vini d’alta qualità, freschi ed equilibrati, con il tipico carattere alsaziano. Tutto il processo produttivo è condotto con il massimo rispetto della natura. L'intera produzione è condotta in regime biologico certificato. La coltivazione della vite non utilizza aggressivi diserbanti artificiali. La vendemmia è manuale, le uve sono quindi pressate delicatamente per estrarne solo il succo migliore, senza stressare gli acini. La prima sedimentazione avviene per precipitazione naturale, consentendo la chiarificazione naturale del mosto, poi fermentato quasi totalmente senza aggiunta di lieviti. Gli interventi dell’uomo sono ridotti al minimo, per ottenere prodotti di purezza ed eleganza unici, che esprimano l’alta qualità vinicola dell’Alsazia e di questa zona di Grand Cru particolarmente vocata.