Immich Batterieberg Riesling Kabinett C.A.I. 2019

17,08 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Weingut Immich-Batterieberg è una cantina antichissima, le cui origini risalgono al 908 dopo Cristo, oggi diretta da Gernot Kollmann che ha rivoluzionato il modo di produrre scegliendo una metodologia decisamente naturale.

Una delle principali caratteristiche dei suoi vitigni è quella di essere formati da viti ultracentenarie su terreni ricchi di quarzo e ferro, rendendo questi terroir unici nel loro genere. Fermentazioni spontanee ed utilizzo di lieviti indigeni completano l'approccio biologico introdotto da Gernot.

Il Riesling Kabinett C.A.I è uno dei vini di punta di quest'azienda, un bianco beverino e leggero che acquisisce la sua grande mineralità dal particolare terroir su cui le sue uve crescono.

Un vino semplice ideale per una serata senza troppe pretese.

 

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Giallo paglierino leggero.

Olfatto

Intenso e fruttato, minerale.

Gusto

Vino di buon corpo, pulito, sapido e ben equilibrato.

Abbinamenti

Aperitivi, piatti a base di pesce e crostacei

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Cordone speronato.
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Enkirch (Germany)
TERRENO Argilloso scistoso grigio, azzurro e rosso.
AFFINAMENTO Affinamento negli stessi contenitori sulle fecce fini, senza nessun travaso, da 2 a 6 mesi.
PIANTE PER ETTARO 8000
VINIFICAZIONE Macerazione per 3 ore con grappoli interi, pressatura e defecamento del mosto per 3 ore in vasche di acciaio. Fermentazione spontanea in contenitori inox e a seconda dell'annata per circa un 10% in barrique usate (8-12 anni) che può durare da 2 a 7 mesi.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Bianchi
RESA ETTARO 40 Hl

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Spectator 2016 91
Wine Advocated 2016 90
James Suckling 2016 90
James Suckling 2018 91

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Immich Batterieberg
Indirizzo: Enkirch (Germany)
Sito web: https://www.batterieberg.com/en/

L’azienda Weingut Immich-Batterieberg, che si trova nel villaggio di Enkirch nella Mittelmosel, vanta origini antichissime, difatti il primo documento che ne attesta l’esistenza risale addirittura al 908 Dopo Cristo. Nel 1945 la famiglia Immich acquista la parcella e inizia a produrre i suoi vini. A partire dal 2009 è il regisseur Gernot Kollmann a riscattare la produzione con un cambio di rotta verso una viticoltura naturale. Oggi in particolar modo il cru Enkircher Batterieberg è divenuto famoso, in quanto qui si trovano viti ultracentenarie a piede franco su terreni scistosi pendenti. I quattro vigneti che Immich lavora su terreni decisamente ripidi, sono composti principalmente da ardesia ricca di quarziti e da ferro. I vini che ne scaturiscono sono di grande beva e mineralità, prodotti di un terroir in tutti i sensi unico. La cantina, costruita da rocce e quarzite, si erge sui ripidi terreni e al suo interno i vini vengono lavorati con fermentazioni spontanee, lieviti indigeni e fatti riposare in barrique vecchie a seconda dell’annata.