-
  • Artigianali

  • Vignaiolo indipendente

  • Recoltant manipulant

J. Charpentier Champagne Brut Reserve

28,50 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

Il Domaine J.Carpentier si trova nel cuore della Valle della Marna, dove lo Champagne raggiunge i vertici della sua produzione.
La patria del Meunier che viene qui coltivato secondo i parametri di un'agricoltura sostenibile, con lavorazioni a mano dalle basse rese in grado di preservare gli aromi delle uve.

Lo Champagne Brut Reserve è il vino di punta della cantina, uno splendido esempio di equilibrio tra finezza e tradizione.

Assemblato con Pinot Meunier e Pinot Noir è uno Champagne che ti conquista bicchiere dopo bicchiere.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Colore giallo paglierino brillante.

Olfatto

Naso fruttato e floreale con note di camomilla, fiori di campo, uva spina, agrumi.

Gusto

In bocca è fresco e minerale con sentori di lieviti e crosta di pane, chiude lungo su ricordi di scorse di agrumi e nocciole tostate.

Abbinamenti

Ideale come aperitivo e a tutto pasto per accompagnare piatti a base di pesce non salsato,risotto ai frutti di mare, branzino al vapore, triglie al forno, orata al rosmarino.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO NV
VITIGNI 20% Pinot Nero, 80% Pinot Meunier
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Champagne
TEMPERATURA 6-8
VINIFICAZIONE Fermentazione alcolica solo in vasca a temperatura controllata seguita da fermentazione malolattica e assemblati con vini riserva conservati in vasche a temperatura controllata. Blend di raccolte vecchie di due anni con una frazione minima invecchiata in botti di rovere.
PERLAGE Bollicine persistenti e abbondanti.
TIPOLOGIA Champagne

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: J. Charpentier
Indirizzo: Villers sous Châtillon (France)
Sito web: www.jcharpentier.com

La storia di Champagne J. Charpentier inizia cinque generazioni fa. Dall'unione di Pierre e Marguerite Charpentier nascono 3 figli, Marcellin che hanno preso il posto di suo padre nel 1946. Marcellin iniziò a sviluppare lo champagne nel 1954 con il marchio Marcellin Charpentier. Lui e sua moglie, Solange, hanno 3 figli, tra cui Jacky, nato nel 1949. Nel 1960, Marcellin muore prematuramente e Solange continuò il lavoro del marito con il sostegno di Jacky e dei suoi fratelli. Nel 1983 vi fu il primo ampliamento della cantina e nel 1987 venne introdotta nella cantina una grande innovazione tecnologica: la termoregolazione. In quel momento pochissimi enologi ne erano dotati. Nel 1997 si diede inizio ad un nuovo metodo di vinificazione con le botti di legno da 200L e . Claudine Charpentier e Jacky ebbero due figli, Jean Marc, il più anziano, nato nel 1979 e anche Marie-Pierre, che è nato nel 1988. Dopo aver ottenuto il suo diploma di maturità scientifica, Jean Marc riceve il suo BTS Viticoltura Enologia e la passione per il vino lo incoraggia a prendere il Diploma Nazionale di Enologia (DNO) e dopo 2 anni diventa un maestro di vino e di marketing.