• Artigianali

  • Recoltant manipulant

Jean Claude Mouzon Champagne Coeur à Coeur Rosè

35,38 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

All'interno della produzione di questa piccola bottega artigianale dello Champagne troviamo questo rosè progettato come un duetto, che rappresenta la dualità presente all'interno del Domaine Jean-Claude Mouzon.

Frédérique e Cédric Lahémade sono le due anime dell'azienda da cui nascono cuvée eccezzionali e dalla rara personalità, realizzate mediante un'agricoltura rispettosa dell'ambiente riconosciuta dal Ministero dell'Agricoltura attraverso la certificazione HVE: 'Alto valore ambientale'.

Lo Champagne Coeur A Coeur Rose gioca tra potenza e leggerezza: virile alla vista, rivela un cuore tenero al palato. La sua delicatezza: tra il 15 e il 18% di vino rosso proveniente da una delle più antiche trame di Pinot Nero vinificato in azienda.

Uno Champagne ammaliante.

 

 

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Rosato scuro.

Olfatto

Aromi caramelle al lampone, confettura di frutta rossa come ciliege e ribes.

Gusto

Fresco con retrogusto di frutti rossi come lamponi e ribes con note saline.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO NV
VITIGNI Chardonnay, Pinot Nero
ALCOL 12.50
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Champagne
TEMPERATURA 6-8
UBICAZIONE Mouzon (France)
PRODUZIONE ANNUA 0
TIPOLOGIA Champagne

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Jean Claude Mouzon
Indirizzo: 4 rue des Perthois - Verzenay (France)
Sito web: www.champagne-jean-claude-mouzon.com

L'intera dualità dello Champagne Jean-Claude MOUZON risiede nel duo di Frédérique e Cédric Lahémade, che, tra due vitigni bianchi e neri Pinot Noir e Chardonnay, creano champagne degni della loro denominazione Great Growth Champagne, rispettosi dell'ambiente. Lo champagne Jean-Claude MOUZON è prima di tutto guidato da un duo, quello di Frédérique e Cédric Lahémade. Fan del judo, Cédric scopre Frédérique al dojo; era anche appassionata di quest'arte marziale. I rivali sul tatami, Frédérique e Cédric si innamorano, trasformando un corpo a corpo in un rapporto cuore a cuore. Unendosi, il desiderio di lavorare circondati dalla natura diventa reale. Entrambe si uniscono gradualmente a Jean-Claude nella tenuta e diventeranno gli attuali felici produttori di champagne Jean-Claude Mouzon. Da allora, vanno avanti a poco a poco, insieme nella vita e anche nelle viti. Il nome del villaggio di Champagne Jean-Claude MOUZON, Verzenay, significa «al nord». Questo grande villaggio in crescita della Champagne, arroccato sulla Montagne de Reims, si affaccia sulla Vallée de la Vesle. La montagna che sale a 277 m di altitudine («Monte Sinaï») protegge le case del villaggio e le sue vigne confinando l'aria calda. Ereditare e gestire un terroir classificato Great Growth implica mostrare un interesse quotidiano per la sua qualità e trasformarlo nei tuoi champagne. 43 piccoli appezzamenti situati nei villaggi di Verzenay, Verzy, Beaumont-sur-Vesle e Mailly-Champagne costituiscono la vigna dello Champagne Jean-Claude MOUZON. La loro superficie consente loro di fare tutto da soli: l'artigianato di lusso! Cédric e Frédérique osservano attentamente le loro uve di grande crescita. Praticano la coltivazione di vite sostenibile (rispettosa dell'ambiente) riconosciuta dal Ministero dell'Agricoltura attraverso il logo "HVE".