-
  • Artigianali

  • Recoltant manipulant

Jean Velut Champagne Témoignage Brut 2009

37,82 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Il Domaine Jean Velut nasce più di sessant'anni fa quando una famiglia di viticoltori scoprì un terroir sulle dolci pendici del Montgueux, sepolto sotto ubn tratto di terra incolta.

Nell'arco di questi anni la fama di questo terroir è cresciuta in maniera esponenziale regalando cuvée dalla grande persoanlità.

Oggi a capo dell'azienda troviamo Benoit che si specializza nella tutela delle piante soprattutto in termini di prevenzione delle malattie. 
Utilizzando trattamenti tipici dell'agricoltura biologica si garantisce alle viti una crescita naturale e per questo protetta dai numerosi attacchi che potrebbe subire.

I vini prodotti da questo Domaine, grazie ai sottosuoli gessosi su cui nascono, sono eleganti e caratterizzati da freschezza e salinità.

Musa di Jean Velut è lo Champagne Témoignage Brut 2009, prodotto solo nelle migliori annate. Un blanc de blancs dedicato ai palati esigenti per la sua complessa finezza, sofisticata eleganza e grande profondità.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Giallo paglierino con riflessi tendenti al dorato.

Olfatto

Ricco e generoso, minerale, con una trama olfattiva che si muove poi verso note di frutta ? anche essiccata ? e richiami ai lieviti e alla crosta di pane.

Gusto

Caratteristico gusto agrumato, sapore sapido e fresco. Ottima persistenza nel finale.

Abbinamenti

Champagne ottimo con primi a base di pesce ma ideale anche a tutto pasto.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2009
ALCOL 12.50
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Champagne
TEMPERATURA 6-8
UBICAZIONE Montgueux (France)
PERLAGE Perlage fine e persistente.
TIPOLOGIA Champagne

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Jean Velut
Indirizzo: 9 rue du Moulin - Montgueux (France)
Sito web: www.champagne-velut.fr

Alla fine del 1960, Jean Velut e sua moglie, Huguette, hanno dovuto rinunciare al loro terreno agricolo vicino a Troyes a causa dell'espansione della città. La loro famiglia aveva un po 'di terra nel vicino villaggio di Montgueux, decisero quindi di impiantare un vigneto su questi terreni per lo sviluppo di un prodotto di qualità. Il loro primo raccolto è stato solo 639 kg, ma col tempo e con tenacia oggi il loro figlio, Denis, è responsabile dei circa 7,5 ettari vitati. La collina di Montgueux confina con il bacino di Parigi. Il terreno è di natura calcarea. In estate, mantiene freschezza e umidità, il calore viene immagazzinato durante le stagioni calde e la pioggia è ben drenata in inverno.