Luigi Baudana Barolo Baudana 2017

73,20 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Nobile granato.

Olfatto

Al naso pure fragranze di ciliegia e prugna con aromi di spezie eucalipto, liquirizia e grafite.

Gusto

Caldo, morbido e secco, possiede tannini corposi ma bilanciati da una fresca e gentile acidità. La composizione unica del terroir ricco d'argilla blu si traduce in un vino di potente eleganza.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2017
ALCOL 14.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO La vendemmia delle uve di questo vigneto avviene generalmente intorno alla terza settimana di Ottobre.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOCG Barolo
TEMPERATURA 18-20
AFFINAMENTO In botti di rovere di Slavonia per circa 32 mesi.
PRODUZIONE ANNUA 3500
VINIFICAZIONE La fermentazione parte velocemente per poi assestarsi su una durata totale di circa 30 giorni, seguiti da altri 10 di macerazione. Gran parte del mosto fermenta in una grande botte di rovere, dove follature e Rimontaggi delicati sono le uniche operazioni svolte durante la macerazione.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Gambero Rosso 2016
Veronelli 2016
Bibenda 2016
Wine Spectator 2016 96
Wine Advocated 2016 95

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Luigi Baudana (Vajra)
Anno avviamento: 1975
Ettari coltivati: 4
Nome enologo: Aldo e Giuseppe Vaira, Gianfranco Cordero e tutto il team Vajra
Indirizzo: Fraz. Baudana, 43 - Serralunga d'Alba (CN)
Sito web: https://www.baudana.com/

L’origine della nostra cantina si perde nel tempo. Baudana è il nome della famiglia, del vigneto e della frazione del comune di Serralunga in cui si trova. Il legame tra questa terra e la famiglia Baudana è così antico da essere avvolto dal mistero del tempo. Luigi Baudana è una delle più piccole cantine di Serralunga d'Alba. Situata nell'omonima località, con i suoi 2,6 ettari di vigneti "Luigi Baudana" è un'autentica espressione garagista del Barolo. Per oltre trent’anni Luigi e Fiorina hanno coltivato i vigneti di Serralunga che da cinque generazioni appartengono alla loro famiglia. La cura verso la propria terra si riflette nella tenerezza che li unisce. Nel gennaio del 2009, Luigi e Fiorina hanno affidato alla famiglia Vajra il compito unico di divenire i custodi della loro storia, del nome e dei vigneti della loro famiglia. Perpetuare l’eredità di Luigi, imparare dalla sua esperienza e ricercare l’autenticità in ogni vino.