Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Marchesi di Montalto Costagrossa Brut 2014

Dall'omonima vigna, impiantata interamente a Pinot Nero nasce questo spumante che rappresenta la massima espressione del nostro territorio. Dopo almeno 36 mesi di maturazione sui propri lieviti si presenta in tutta la sua complessità tipica del vitigno senza alcun compromesso e/o mediazione.
SKU
IO12205
23,38 €
Attenzione la quantità massima disponibile è: 4
Disponibile 4
Caratteristiche

Anno 2014

Vitigni 100% Pinot Nero

Alcol 12.50%

Formato 0,75 L Standard

Caratteristiche
Paglierino tenue con riflessi dorati.
Al primo impatto ha un gusto fresco-sapido con aromi fruttati e floreali su fondo leggermente minerale che persiste a lungo.
Fresco con sentori di biancospino, sambuco, frutta gialla e agrumi.
Non disdegna raffinati piatti di pesce e frutti di mare. Ottimo con primi piatti a base di carni bianche.
Ulteriori dettagli
Vitigno Pinot Nero
Classificazione DOCG Oltrepò Pavese Metodo Classico
Temperatura 6-8
Decantazione 1 ora
Ubicazione Montalto Pavese (Pavia)
Terreno I terreni sono di natura calcareo-argilloso su marne ed arenarie.
Produzione annua 12000
Piante per ettaro 4500 ceppi per ettaro
Vinificazione Nella primavera successiva vengono assemblate diverse frazioni di vino-base, la couvé così ottenuta verrà imbottigliata per la rifermentazione.
Sistema di allevamento Guyot
Vendemmia Manuale a partire dalla terza settimana di agosto con pressatura diretta dell'uva fresca e fermentazione controllata in piccole vasche inox.
Affinamento Dopo almeno 36 mesi di affinamento sui propri lieviti, degorgiato e successivamente, commercializzato.
Perlage Fine e persistente.
Ulteriori dettagli
Maggiori Informazioni
Ubicazione Montalto Pavese (Pavia)
Clima N/D
Produzione annua 12000
Vendemmia N/D
Sistema allevamento N/D
Tecnica produzione N/D
Periodo fermentazione N/D
Affinamento N/D

Indirizzo: Montalto Pavese (Pavia)

Sito web: www.marchesidimontalto.it

Anno avviamento:

Enologo:

Numero vini prodotti:

Ettari:


La Marchesi di Montalto nasce nel 1996 con la determinazione di dare continuità ai valori, alle tradizioni e alle tecniche viticole della centenaria azienda familiare e alla sua filosofia della “la vite” come radice della vita. Attualmente l’Azienda Agricola si estende su una superficie di 180 ha di cui 98 sono vitati. Le vigne, impiantate con le nobili varietà Pinot Nero, Riesling Renano, Pinot Grigio... e con vitigni autoctoni Croatina, Riesling Italico, Moscato..., sono dislocate nei migliori cru dei comuni di Pietra De Giorgi, Cigognola, Broni e Montalto Pavese. Proprio in quest’ultimo comune, notoriamente riconosciuto per la grande vocazione per la vite e in particolare per il Pinot Nero e Riesling Renano, ha la sede la cantina Marchesi di Montalto che, da parecchi anni ha deciso di dedicarsi in maniera incondizionata alla vinificazione dei due specifici vitigni. La si può, a ragione, definire un’azienda “bi-varietale”che vinifica solo i migliori cru di Pinot Nero e Riesling imbottigliandone e commercializzandone una variegata gamma (circa 80000 bottiglie annue) e rimanendo così fedele al motto: “Solo Pinot Nero e Riesling Renano no limits”. Sin dagli anni ‘60, il nonno dell’attuale proprietario, inizia una ristrutturazione dei vecchi fabbricati con lo scopo di trasformarli in locali adibiti a cantina per poter vinificare l’uva prodotta. Il radicale processo di cambiamento, però ,arriva solo negli anni ‘90 con l’arrivo in azienda di un discendente del nonno Tersilio, il dott. Gabriele Marchesi che inizia, così, un processo di ristrutturazione di tutto il complesso aziendale , a cominciare dai vigneti, dove viene privilegiata la coltivazione dei due vitigni che meglio si adattano al territorio: il Pinot nero ed il Riesling Renano . La vecchia cantina è completamente ristrutturata e, alle botti di rovere si affiancano i moderni locali adibiti alla pigiatura e fermentazione e conservazione dei vini con piccole vasche inox termo condizionate. L’imponente vasca sotterranea dell’800 , adibita allora alla raccolta delle acque piovane, viene trasformata in una singolare cantina, ideale per la rifermentazione e la maturazione dei prestigiosi spumanti Metodo Classico. Insomma tutta la struttura è stata concepita principalmente per la lavorazione dei due vitigni sopracitati, in modo da esaltarli nelle diverse tipologie di vini prodotti che devono sì rappresentare uno stretto legame con la tradizione ed il territorio, ma in una costante ricerca innovativa dove poter esprimere il massimo potenziale qualitativo.

Potrebbero interessarti anche:

Articoli 1-10 di 4113

per pagina
Imposta la direzione crescente

Articoli 1-10 di 4113

per pagina
Imposta la direzione crescente

Spedizione gratuita per ordini superiori ai 99 euro


Spedizioni

Per le nostre spedizioni ci appoggiamo ai migliori corrieri nazionali e internazionali

Pagamenti sicuri

Potrai effettuare i pagamenti in modo sicuro tramite Paypal o carta di credito

24/7 Help Center

Siamo sempre a vostra disposizione per problemi, suggerimenti, richieste o altro