-
  • Artigianali

  • Biologici

Marcoux Chateauneuf du Pape Blanc 2019

48,80 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Alla vista si presenta di un colore giallo intenso. Al naso aromi di pompelmo, mele cotogne, ribes bianco e agrumi; al palato è un vino di medio corpo.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Giallo intenso.

Olfatto

Aromi di pompelmo miele, mele cotogne, ribes bianco e agrumi.

Gusto

Vino di medio corpo.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
VITIGNI 65% Roussanne, 35% Bourboulenc
ALCOL 14.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Vitigni vengono raccolti a mano in cassette da 50 kg.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Châteauneuf du Pape
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Il vitigno Roussane dal vigneto "Les Esqueirons".
AFFINAMENTO Il vino è travasato per il periodo di invecchiamento in cui vengono lasciate le fecce fini con il vino.
PRODUZIONE ANNUA 3000
VINIFICAZIONE Fermentazione alcolica ad una temperatura di circa 17 ° C (62 ° Fahrenheit). Non c'è la fermentazione malolattica.
DECANTAZIONE 1 ora
PRODUZIONE Le uve vengono pressate e il mosto viene messo in una vasca in acciaio inox. Il tutto viene raffreddato per facilitare l'eliminazione dei detriti solidi, suolo, lievito e batteri dalla polpa.
TIPOLOGIA Bianchi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Spectator 2009 93
Wine Spectator 2012 92
Wine Spectator 2013 93
Wine Advocated 2011 93
Wine Advocated 2013 92
Wine Advocated 2014 91
Wine Advocated 2015 91
Wine Advocated 2016 93
Wine Advocated 2017 92

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine de Marcoux
Anno avviamento: 1978
Ettari coltivati: 18
Indirizzo: 198 chemin de la Gironde - Orange (France)
Sito web: www.domainedemarcoux.fr

La famiglia Armenier è una delle più antiche di tutta la Châteauneuf-du-Pape. I loro antenati risalgono al 1344. E' chiaro che la famiglia Armani - il nome fu cambiato in Armenier in seguito - facevano parte degli abitanti originari, quando la città fu fondata nel 10 ° secolo. Il primo imbottigliamento di vino rosso ha avuto luogo nel 1978, e di vino bianco nel 1982. Dal 1995, le due sorelle Sophie Estevenin e Catherine Armenier hanno registrato l'azienda con il nome di Domaine de Marcoux. Hanno preso in gestione la cantina dal loro fratello Philippe, che ha lasciato l'Europa per fondare una società di consulenza biodinamica per i viticoltori della California Napa Valley. E 'stato uno dei primi viticoltori a Châteauneuf-du-Pape a lavorare con l'agricoltura biologica e biodinamica. Per questo motivo, è stato dato un certificato ECOCERT già nel 1991. Oggi, Sophie è responsabile per la produzione del vino e delle attività commerciali, mentre Catherine di solito la si può trovare nei vigneti. Le due sorelle hanno fatto la loro prima vendemmia nel 1996. La banderuola decorato con simboli astronomici sul tetto dell'edificio è un segno tipico per il supporto di prodotti biodinamici.