-
  • Biologici

Masi Tupungato Passo Blanco Pinot Grigio 2019

8,20 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Il Tupungato nasce da un progetto della cantina Masi, sviluppato nella regione di Mendoza, dove è stata creata un'azienda completamente eco-sostenibile.

Il Passo Blanco composto da Pinot Grigio e Torrontès è un vino originale che fonde le caratteristiche anticoformiste del vitigno locale con la finezza del Pinot Grigio

Di colore giallo paglierino con sentori di pesca ed albicocca, al sapore risulta fresco e d aromatico.

Le sue caratteristiche lo rendono ideale per piatti pesce saporito e carni binche. la sua freschezza lo rende ideali con suchi, sashimi e piatti di tofu.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Giallo paglierino tenue con riflessi verde, trasparente all'unghia.

Olfatto

Al naso colpisce per la complessa aromaticità che fa quasi pensare ad un vino dolce.

Gusto

In bocca si caratterizza per una freschissima nota citrica che accompagna piacevolmente sentori di frutta esotica. Il finale lungo è nuovamente dominato dagli agrumi.

Abbinamenti

Fresco ed aromatico, di medio corpo, è indicato con piatti di pesce saporiti carni bianche e verdure grigliate.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
VITIGNI 60% Pinot Grigio, Torrontés
ALCOL 12.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO La vendemmia è iniziata la seconda settimana di Febbraio con le uve Pinot Grigio. Il Torrontés è stato raccolto a fine Marzo-inizio Aprile.

Dettagli

Informazioni

TEMPERATURA 8-10
UBICAZIONE Vigneti La Arboleda in Mendoza, nell'ovest dell'Argentina, storicamente rinomata per la produzione vinicola. I vigneti si trovano ad un'altitudine di 950- 1050 m slm nella valle di Tupungato.
TERRENO Il terreno è sabbioso, franco-limoso, con presenza di sassi, buono il contenuto di sostanze organiche e minerali.
AFFINAMENTO 6 mesi in contenitori di acciaio inox e riposo di almeno 45 giorni in bottiglia.
VINIFICAZIONE Le uve utilizzate per questo vino sono Torrontés e Pinot Grigio. Il Pinot Grigio viene raccolto al termine del mese di febbraio il mattino quando la temperatura dell´aria non supera i 20°C. L'uva viene pressata ed il mosto refrigerato a 5°C. Dopo 20 ore di decantazione il mosto travasato viene inoculato con lievito selezionato, la vinificazione si svolge in acciaio a temperatura tra i 15 e i 17°C con microssigenazione. Il Torrontés, varietà più tardiva, viene diraspato e refrigerato a 5°C consentendo una macerazione a freddo di 20 ore. Prosegue poi la fermentazione a temperatura tra 15 e 17°C con microssigenazione.
TIPOLOGIA Bianchi
ZUCCHERO 2.0 g/l
ESTRATTO SECCO 19.3 g/l
ACIDITÁ 6.0 g/l
PH 3.5

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Masi
Anno avviamento: 1772
Ettari coltivati: 5500
Nome enologo: Gruppo Tecnico Masi
Indirizzo: Via Monteleone, 26 - Gargagnago di Valpolicella (VR)
Sito web: www.masi.it

La storia dell'azienda Masi inizia alla fine del XVIII secolo, quando la famiglia Boscaini acquistò il prestigioso vigneto del "Vaio dei Masi" sulle colline della Valpolicella Classica. L'azienda si è man mano allargata con acquisizioni successive nelle migliori aree storiche di produzione delle Venezie. Tra gli altri, Masi gestisce i vigneti della Valpolicella più ricchi di storia, quelli dei Conti Serego Alighieri, che dal 1353 appartengono ai discendenti del poeta Dante e, inoltre, ha avviato una collaborazione con la storica azienda trentina dei Conti Bossi Fedrigotti. Oggi i prodotti Masi sono presenti in più di 60 paesi; la quota dell'export supera l'88% della produzione.