-
  • Artigianali

  • Tripla A

  • Vecchie vigne

  • Fatti in anfora

  • Biologici

Monte dei Roari Sciandone Bianco Frizzante 2018

11,22 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Monte dei Roari è una delle aziende a carattere artigianale più importante della provincia di Verona. Una realtà che dal 2007, con il passaggio di consegne all'attuale proprietaria Alessandra Bertaiola, ha virato decisamente verso una produzione eco-sostenibile a basso impatto.

L'intera produzione è stata convertita a biologica e biodinamica, bandendo ogni utilizzo di sostanze chimiche e utilizzando processi produttivi principalmente manuali.

Lo Sciandonè Chardonnay Frizzante segue l'antica lavorazione dei vini fatti in anfora e viene rifermentato in bottiglia con l'aggiunta di mosto di uva passita. 
Un vino fresco, leggero e dalla bassa gradazione. Un vero e proprio vino glou glou.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Giallo paglierino.

Olfatto

Fruttato e fragrante, pulito e di buona intensità.

Gusto

Fresco l'assaggio, particolarmente scorrevole e sorretto da una bella spalla acida.

Abbinamenti

Un vino frizzante da abbinare a crostacei e piatti a base di pesce

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Archetto veronese.
ALCOL 11.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE IGT Veneto
TEMPERATURA 6-8
UBICAZIONE Valeggio (VR)
TERRENO Morenico, ricco di scheletro, calcareo.
AFFINAMENTO Rifermentazione in bottiglia tramite l'aggiunta di mosto di uve appassite.
PIANTE PER ETTARO 3000
VINIFICAZIONE Diraspatura delle uve bianche senza incidere l'acino. Macerazione per alcuni giorni e pressatura soffice. Fermentazione spontanea tramite pied de cuve e affinamento in anfora e in vasche d'acciaio inox.
TIPOLOGIA Bianchi

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Monte dei Roari
Anno avviamento: 2007
Ettari coltivati: 10
Indirizzo: Loc. Monte Mamaor - Valeggio (VR)
Sito web: http://www.montedeiroari.com/

L’azienda agricola Monte dei Roari si trova sulle colline di Valeggio sul Mincio, in località Mamaor, nella zona di elezione del Custoza e del Bardolino. Alessia Bertaiola la rileva nel 2007, dopo aver maturato diverse esperienze lavorando nei settori del Controllo Qualità e della Ricerca e Sviluppo di alcuni grandi marchi della grande distribuzione e dell’industria alimentare. La consapevolezza della quantità e del tipo di prodotti estranei all’uva utilizzati nell’enologia convenzionale porta Alessia ad intraprendere da subito un percorso di conversione biologica. Attualmente la superficie vitata di Monte dei Roari è di circa dieci ettari, frammentati in tanti piccoli appezzamenti, su depositi morenici che a seconda delle zone presentano suoli argilloso calcarei o ferrosi. Terreni molto poveri, quasi inerti, che costringono le viti a sviluppare una naturale resistenza, favorita anche dalla presenza di porzioni di bosco che garantiscono un migliore equilibrio biologico. I vitigni, allevati prevalentemente ad archetto veronese, sono Trebbiano, Garganega, Tocai, Malvasia, Corvina, Rondinella, Rossanella e Fernanda (varietà locale di uva Cortese) e Merlot, con le uve bianche su terreno argilloso calcareo e quelle rosse su suolo ferroso.