Negretti Langhe Chardonnay Dadà 2020

14,51 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Un omaggio a chi ci ha lasciato una straordinaria eredità: ciò che i suoi occhi hanno visto, ciò che le sue mani hanno toccato. Nonna Adriana, Dadà per tutti.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Oro e riflessi di luce intensa e gialla.

Olfatto

Sentori di pesche bianche e fiori di ginestra, polpa di frutti bianchi maturi mescolati a verdi essenze di prato.

Gusto

Fiori di acacia e note di giovane gelsomino vengono accompagnati dalla croccante acidità sino al sale che minerale conclude il viaggio sensoriale.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2020
ALCOL 13.50
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Langhe
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE La Morra (CN)
TERRENO Argilloso, ciottoloso, calcareo.
AFFINAMENTO 8-10 mesi in acciaio e in rovere francese da 225 litri sui propri lieviti.
PRODUZIONE ANNUA 7000
PIANTE PER ETTARO 4500-5000
VINIFICAZIONE Criomacerazone prefermentativa e fermentazione del 60% in acciao inox tra i 13 e i 16 °C. per 25-30 giorni e del 40% in rovere francese con fermentazione malolattica spontanea.
TIPOLOGIA Bianchi

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Negretti
Anno avviamento: 2003
Ettari coltivati: 13
Nome enologo: Massimo Negretti, Luca Caramellino
Indirizzo: Frazione Santa Maria, 53 - La Morra (CN)
Sito web: www.negrettivini.com

Un azienda nata nel 2003, messa a punto speditamente dai fratelli Ezio e Massimo Negretti, entrambi formati alla scuola enologica di Alba. Ci si avvale di tutte le soluzioni per una produzione di valore, come una cantina dotata di vasche termocondizionate, legni di diverse capienze per una “conciatura” equilibrata dei vini di alta gamma e, non ultimo, si conta su importanti cru di Barolo, come il Bricco Ambrogio di Roddi e il Rive a La Morra. Questi, insieme ad una filosofia sostenibile, che prevede in vigna l’adozione della difesa integrata, sono i presupposti che garantiscono ai vini della famiglia Negretti il valore organolettico di cui godono.