• Artigianali

  • Vignaiolo indipendente

  • Lieviti indigeni

Palmento Costanzo Etna Rosato Mofete 2019

14,90 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosa tenue brillante.

Olfatto

Elegante bouquet di fragolina di bosco, violetta e note di timo e salvia.

Gusto

In bocca ha una piacevole mineralità, freschezza e persistenza.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Alberello sostenuto da pali di castagno.
ALCOL 12.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Manuale, metà Settembre.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Etna
TEMPERATURA 10-12
UBICAZIONE Contrada Santo Spirito, Passopisciaro, Etna
TERRENO Sabbie vulcaniche nere e brune; sassi e rocce e effusive.
AFFINAMENTO 4 mesi in acciaio in contatto con le fecce fini e 2 mesi in bottiglia.
PRODUZIONE ANNUA 7000
PIANTE PER ETTARO 8000
VINIFICAZIONE 8 ore di macerazione prefermentativa a freddo seguita da una fermentazione in acciaio con lieviti indigeni selezionati.
TIPOLOGIA Rosati
RESA ETTARO 70 q.

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Gambero Rosso 2018
Veronelli 2018
James Suckling 2016 92
James Suckling 2018 91

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Palmento Costanzo
Anno avviamento: 2010
Ettari coltivati: 14
Nome enologo: Nicola Centonze
Indirizzo: Contrada Santo Spirito - Passopisciaro - Castiglione di Sicilia - Castiglione di Sicilia (CT)
Sito web: https://www.palmentocostanzo.com/it/

Palmento Costanzo si trova in Contrada Santo Spirito, nel borgo di Passopisciaro, versante Nord dell’Etna. Qui, da sempre, si coltivano manualmente Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, Carricante e Catarratto. Oggi noi seguiamo i principi dell’agricoltura biologica nel più grande rispetto delle tradizioni. Oltre cento terrazzamenti, con muretti a secco in pietra lavica, custodiscono un vigneto coltivato ad alberello, che risale le pendici del vulcano dai 600 fino ai 800 metri di altitudine: tutte le viti, anche con più di un secolo di età, sono sostenute da pali di castagno e circondano l’antico palmento, riportato a nuova vita attraverso un meticoloso restauro conservativo di bioarchitettura. È in questo luogo che sorge la suggestiva cantina e nascono i nostri vini Etna DOC: espressioni autentiche del vulcano attivo più grande d’Europa. Nel 2020 sono stati premiati i seguenti vini: Mofete Bianco Etna Bianco Doc 2019: Red da The Wine Hunter, 91 Points da Wine Critisc.com. Mofete Rosato Etna Rosato Doc 2018: 3 Bicchieri Gambero Rosso, Red da The Wine Hunter, 91 Point da James Suckling; Mofete Rosato Etna Rosato Doc 2019: 90 Points da Wine Critic.com, 91 Punti da WineEnthusiast. Mofete Rosso Etna Rossa Doc 2016: Red da The Wine Hunter, 92 Points da James Suckling, 96 Punti da WineEnthusiast. Bianco di Sei Etna Bianco Doc 2018: Red da The Wine Hunter, Bronze Medal da Decanter 2020, 91 Points da Wine Critic.com, 91 Points da James Suckling. Contrada Santo Spirito Etna Rosso Doc 2015: Red da The Wine Hunter, 93 Points da James Suckling. Particella N. 466 Contrada Santo Spirito Etna Rosso Doc 2016: Red da The Wine Hunter, Silver Medal da Decanter 2020, 98 Points da Wine Critic.com, 93 da Wine Enthusiast. Nero di Sei Etna Rosso Doc 2015: 4 Viti da Vitae, Gold da The Wine Hunter, 91 Points da James Suckling; Nero di Sei Etha Rosso Doc 2016: Red da The Wine Hunter, 95 Points da Wine Critic.com. Particella N. 468 Contrada Santo Spirito Etna Rosso Doc 2016: 3 Bicchieri Gambero Rosso. Prefillossera Etna Rosso Doc 2016: 5 Grappoli Bibenda 2020, Gold da The Wine Hunter, 93 Points da James Suckling, Corona d'Oro da Vini Buoni d'Italia.